Enpass Password Manager Recensione e Test

Non avrai più bisogno di ricordare le password: i Password Manager come Enpass lo rendono possibile. Almeno quasi: soltanto una password principale funge da chiave per il tuo portachiavi, ma non devi perderla per nessuna ragione. In tal caso nemmeno Enpass ti può aiutare. Il nostro test rivela quanto funziona bene il popolare software di gestione password Enpass nel momento in cui la tua memoria non ti delude.

Cos'è Enpass?

Enpass è un gestore di password disponibile su Windows, Mac e Linux. In alternativa lo trovi anche in versione App per Android e iOS così come su altri Browser. Una caratteristica particolare riguarda il prezzo: se altri Password Manager richiedono un servizio in abbonamento, Enpass ti chiede solo un pagamento unico.

Risultati del Test

Risultato
4,0 / 5
07/2019
buono
Visita Sito Web
Installazione
4,7 / 5
Interfaccia Utente e Facilità d'Uso
4,7 / 5
Assistenza Clienti
4,0 / 5
Sicurezza
4,0 / 5
Caratteristiche
3,7 / 5
Utilizzo in mobilità
3,0 / 5
1.

Pro & Contro

App desktop intuitiva

Prezzo unico conveniente senza abbonamenti

Collegamento Cloud opzionale

Solide funzionalità offerte

Compilazione automatica nell’App Android insufficiente

Assistenza tecnica poco efficace

Rischio nella condivisione della password

2.

Struttura

A seconda della piattaforma su cui si desidera installare Enpass, il sito Web ti reindirizzerà automaticamente al marketplace necessario. Non avrai bisogno di un account a causa della struttura tariffaria, verrà regolamentato tutto dal dispositivo stesso. Dopo l’installazione scegli la tua password principale, dove ti verranno dati consigli per renderla il più sicura possibile.

Una volta creata la password principale verrai reindirizzato nella Dashboard del Desktop-Client di Enpass. Troverai il classico layout a tre colonne che abbiamo imparato a conoscere anche grazie ad altri programmi simili - troverai maggiori informazioni a riguardo nel prossimo punto. L’installazione delle altre componenti - estensioni del browser e App - devono essere effettuate manualmente, ma non è un grosso problema in quanto è facile da fare tramite il sito web.

Puoi anche importare i dati che utilizzavi con Password Manager precedenti. Il nostro test con un .cvs contenente i dati di LastPass ha ottenuto buoni risultati: la maggior parte delle voci sono state registrate correttamente, username e password sono stati inseriti nei campi giusti. E’ stato necessario apportare qualche modifica, ma confrontandolo con altri programmi, l’importazione funziona correttamente.

Enpass facilita le fasi iniziali per gli utenti, basteranno pochissimi minuti prima che esso sia pronto per l’utilizzo. 

Punteggio: 4,7

3.

Interfaccia Utente e Facilità d'Uso

Puoi utilizzare Enpass tramite due componenti: l'App offline e l'estensione per Browser. 

App Desktop

Con la sua chiara struttura a tre colonne, il client offline di Enpass assomiglia alle dashboard già collaudate di altri fornitori. Sulla sinistra trovi il Menù scorrevole con le categorie dei dati, i tag, una specie di centro di sicurezza. Al centro sono elencati i rispettivi record di dati di una categoria e nella colonna di destra le informazioni sui singoli record di dati. Le pagine conosciute sono accompagnate nel cliente dal loro logo, i rimanenti accessi sono contrassegnati da un'icona generica.

Puoi creare categorie personalizzate solo se sei utente Premium assegnando loro diversi tag che trovi nella parte sinistra del menu principale. Le categorie che avevamo su LastPass sono state riprese come tag durante l’importazione. Puoi ordinare i tuoi dati in modo relativamente libero, ma una funzione di categorizzazione all’interno delle rubriche fornite da Enpass renderebbe la navigazione più semplice. 

Hai la possibilità di creare un nuovo record di dati cliccando sul simbolo ‘Più’ che trovi nel Menù in alto. Qui troverete anche un generatore di password e il menu delle impostazioni.

Estensione per Browser

Anche l’estensione per il browser browser si presenta con un design già collaudato simile a quello dei migliori concorrenti. Un Menù semplificato dà accesso ai Preferiti, Carte di credito, Identità, e anche al generatore di password. Troverai anche una funzione di ricerca nel finestra del browser, così come accessi frequenti e recenti. 

Enpass si affida a sistemi di interfaccia comprovati e l’approccio conservativo ripaga: la Dashboard puoi gestirla da subito, nessuna funzione richiedere di essere cercata a lungo e non dovrebbero sorgere frustrazioni nemmeno per gli utenti meno esperti.

Punteggio: 4,7

4.

Funzionalità

Enpass contiene la maggior parte delle funzioni di base di un gestore di password. Per quanto riguarda il generatore di password, a cui puoi accedere tramite le App desktop ed estensioni per il browser, ci sono varie opzioni per creare password sicure, anche se non si ha molta libertà come con i concorrenti.

Il Cloud Come Opzione

Mentre la maggior parte dei Password Manager fa affidamento alle funzionalità Cloud, per cui è richiesto l’abbonamento, con Enpass le funzionalità via Cloud sono opzionali. Con fornitori importanti come Dropbox, Google Drive oppure OneDrive, i tuoi dati potranno essere sincronizzati. Nelle impostazioni predefinite i dati vengono protetti solo localmente, il che può rendere questo programma particolarmente interessante per alcuni utenti. Maggiori informazioni nella sezione ‘Sicurezza’.

Enpass non ha un sofisticato centro di sicurezza, anche se nel sottomenu trovi l’opzione ‘Controllo Password’ dove puoi sempre consultare quali password non soddisfano i criteri del programma e quali sono state ripetute. Per questo l’App desktop è collegato al sito haveibeenpwned.com dove potrai controllare se il tuo account risulta a rischio. Purtroppo le password che non rispettano i criteri devono essere cambiate manualmente, in quanto non esiste un cambia password automatico come invece possibile con Dashlane

L'Autofill Raramente Delude

L’estensione per il browser si è rivelata affidabile nel nostro test. Nella ricerca di un sito internet in cui i dati di accesso sono stati salvati, basta cliccare sul logo Enpass che trovi nella barra degli indirizzi e dovrebbero essere rilevati il record di dati. Con un doppio click compili i dati e verrai loggato in modo automatico. Altri gestori di password hanno piccoli pulsanti nei campi di input in modo che non ci sia il bisogno di aprire l’estensione del browser. Questa soluzione risulta più elegante, ma la ‘deviazione’ nella barra degli indirizzi non è un grosso problema. 

Se sei nuovo e il record dei dati non risulta ancora disponibile, si può ricorrere al salvataggio automatico, che è stato anch’esso eseguito in modo affidabile nel corso del nostro test.

Anche nell’ambito delle funzionalità offerte, Enpass si concentra sulle basi, il che purtroppo porta con sé dei compromessi. Il centro di sicurezza risulta ridotto rispetto alla concorrenza e un cambio automatico di password sarebbe gradito. anche la funzione ‘Condividi’ non è particolarmente sofisticata: se condividi un record di dati, Enpass esporta password e username (a seconda di cosa si desideri condividere) in testo normale - non consigliato.

Quello che fa Enpass, lo fa bene - ma per il futuro ci sono ancora alcune funzioni che vorremmo vedere.

Punteggio: 4,7

5.

Sicurezza

Enpass protegge i tuoi dati come la maggior parte dei password manager utilizzando lo standard AES 256-Bit, che attualmente risulta essere il gold-standard del settore. Se non utilizzi la sincronizzazione in Cloud, i tuoi dati verranno archiviati solo localmente, cosa che utenti attenti potrebbero apprezzare. Tuttavia, se utilizzi i servizi Cloud, sei dipendente dagli standard di sicurezza dei rispettivi fornitori.

Purtroppo una tipica opzione 2FA non esiste in Enpass. Per questo hai la possibilità, per determinati record di dati, di prescrivere password uniche create internamente, le cosiddette TOTP (Time-based One Time Passwords). Ognuna di queste funziona come un’App di autenticazione che genera automaticamente TOTPs valide per 30 secondi. La questione risulta inutilmente complicata e sarebbe gradita una funzionalità 2FA classica. Per il resto, la debolezza della funzione di condivisione comporta la maggior parte dei rischi per la sicurezza - Enpass stessa ti mette in guardia dall’utilizzo. 

Punteggio: 4,0

6.

Utilizzo Mobile

Die mobilen Enpass-Versionen sind fast Feature-gleich mit der Le versioni mobile di Enpass hanno quasi le stesse caratteristiche delle versioni desktop. L’utilizzo ovviamente è adattato agli schermi smartphone, al posto del menù a tre colonne troverai un menu principale apribile e diverse schede per il record di dati e le loro impostazioni. Puoi sbloccare le app anche con l’impronta digitale o con un PIN in modo tale da non dover sempre usare la password principale.

Purtroppo la versione App non ha la funzione di compilazione automatica della versione desktop. Anche quando si tratta di siti conosciuti - Reddit o Facebook - siamo dovuti ricorrere agli appunti per inserire i valori nei moduli dell’app Enpass. Inoltre non esiste un browser integrato, con altri password - manager i siti salvati si aprono semplicemente con un tocco del record di dati, con Enpass invece puoi solo copiare l’URL e inserirlo nel browser primario.

La buona prima impressione data dall'elegante app è purtroppo dovuta alle sue prestazioni deludenti e ai suoi difetti, come il browser mancante.

Punteggio: 3,0

7.

Assistenza Clienti

Purtroppo Enpass non prevede un vero canale di supporto o una chat live. Se non riesci a trovare informazioni di cui hai bisogno nelle FAQ in inglese o i Tutorial nell’area di supporto, dovrai cercarle nei forum - relativamente attivo. Tuttavia non tutti gli utenti di Enpass vorranno fare questo sforzo.

Siamo riusciti a ottenere una risposta dal supporto clienti alla fine, ma Enpass non sembra avere molta fiducia nelle proprie capacità. Abbiamo avuto una risposta positiva dopo 14 ore di test la mattina dopo, in seguito alla nostra email. 

Punteggio: 4,0

8

Prezzo

Non è previsto un abbonamento con Enpass, si paga una sola volta e il prezzo, sebbene molto conveniente, è valido solo per una sola piattaforma. Se desideri la versione Premium dell’app ad esempio su Desktop e Android, dovrai acquistare due licenze. Trovi la lista aggiornata dei prezzi qui sotto:

FreePremiumPremium (One-time)
Prezzo
Prezzo mensile 0,00 € 1,34 € 0,00 €
Prezzo per utente 0,00 € 0,00 € 0,00 €
Durata del contratto (mese) 0 12 0
Limiti
Numero di utenti 1 1 1
Numero di password 25 illimitato illimitato
Numero di dispositivi 1 illimitato illimitato
Funzionalità
Sincronizzare più dispositivi
Condividi password
Teams
Solo archiviazione locale
Zero-Knowledge Encryption
Contatti di emergenza
Two Factor Auth
Browser
-
-
Edge
Chrome
Firefox
Safari
Opera
Piattaforme
iOS
Android
iOS
Android
Windows
macOS

Puoi utilizzare Enpass anche gratuitamente, ma troverai molte restrizioni, specialmente nelle versioni mobile. E’ possibile salvare solo 20 record di dati. Su Windows e Mac però si ha la possibilità di creare record di dati e casseforti anche se sei un utente gratuito, mancano però le funzionalità extra come la creazione di categorie o modelli definiti dall’utente. Gli utenti Linux saranno invece felici di sentire che possono utilizzare tutte le funzionalità Premium gratuitamente. 

Conclusioni

Risultato
4,0 / 5
07/2019
buono
Visita Sito Web
Installazione
4,7 / 5
Interfaccia Utente e Facilità d'Uso
4,7 / 5
Assistenza Clienti
4,0 / 5
Sicurezza
4,0 / 5
Caratteristiche
3,7 / 5
Utilizzo in mobilità
3,0 / 5

Enpass sa come accontentarti. Si parte dal prezzo: per la versione desktop, hai il pacchetto completo gratis, e la licenza per la versione Premium è molto conveniente rispetto al costo degli abbonamenti di altri programmi. L’applicazione per desktop è la nostra preferita: le funzionalità più importanti sono disponibili, l’interfaccia è semplice da utilizzare e il riempimento automatico funziona. Alcune funzioni mancano, altre non sono completamente sviluppate, ma la maggior parte di queste problematiche è risolvibile. 

Enpass Password Manager
(24.311)
Applicazione desktop intuitiva
Prezzo una tantum vantaggioso
Connessione cloud opzionale
Password
25 - ∞
Dispositivi
1 - ∞
Utenti
1 utento
60%
Promozioni
Code:
EN498-31UQR
Enpass Free
0,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web
Risultato
4,0 / 5
buono

D'altra parte, le prestazioni mobile risultano essere meno sviluppate: la compilazione automatica è poco affidabile ed Enpass ha causato frustrazione proprio dove i password manager dovrebbero dare una maggiore comodità. Inoltre, la condivisione delle password è finora un disastro per la sicurezza.

C’è ancora tanto lavoro da fare per Enpass se vuole competere con i leader nel mercato dei gestori di password. I buoni punti e le molte funzionalità nelle versione desktop rendono il programma solo degno di essere considerato per ora.

Valutazione dei Clienti

Abbiamo esaminato i rapporti sulle esperienze e i giudizi su vari portali e riscontrato 22.262 valutazioni con una votazione complessiva di 4,4 su 5.

Valutazione clienti
4,4 / 5
24.311 Valutazioni
buono
Abbiamo analizzato le recensioni e le valutazioni di vari portali e abbiamo trovato. 24.311 valutazioni con un punteggio complessivo di 4,4 su 5 .
Mostra fonti

Alternative

Vincitore 2020
Dashlane Password Manager
(124.988)
Elevata qualità e soddisfazione clienti
Crittografia all'avanguardia
Monitoraggio Dark-Web
Premium: VPN integrata
Dashlane è il più versatile tra i password manager, il che permette di semplificare la gestione dei tuoi login grazie alle numerose funzioni disponibili, all'elevata sicurezza e alla facilità d'uso.
Password
50 - ∞
Dispositivi
1 - ∞
Utenti
1 - ∞
Dashlane Gratuito
0,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web
Vincitore
4,6 / 5
molto buono
Miglior rapporto qualità-prezzo
Sticky Password
(6.059)
Sincronizzazione offline disponibile
Scansione delle impronte digitali
Facile configurazione
Molte funzioni offerte
Se non ti lasci ingannare dall'interfaccia vecchio stile, Sticky Password è un gestore di password intuitivo e sicuro, che offre non solo notevoli extra ma copre anche tutto ciò che è importante.
Password
illimitato
Dispositivi
1 - ∞
Utenti
1 - ∞
Sticky Password Free
0,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web
Risultato
4,3 / 5
buono
Avira Password Manager
(590.283)
Buona versione gratuita senza limiti
Applicazioni semplici e intuitive
Sicurezza eccellente
Relativamente poche funzionalità
Avira Password Manager convince per la gestione intuitiva, gli elevati standard di sicurezza e l'affidabile funzione di riempimento automatico, tuttavia non offre alcune delle funzionalità più diffuse.
Password
illimitato
Dispositivi
illimitato
Utenti
1 utento
Avira Gratuitamente
0,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web
Risultato
4,3 / 5
buono

Come abbiamo testato Enpass

L'estensione per il browser di Enpass è stata testata su Google Chrome, l'applicazione mobile su un dispositivo Android (versione 8.1.0).

Autore Angelo Sorbello
Angelo Sorbello, si è laureato in Economia e Management presso l'Università Bocconi di Milano. E' il co-fondatore di DIGITALE.co insieme ad altre attività online. La sua prima azienda, che ha fondato a soli 13 anni, è stata acquisita nel 2013. E' stato consulente per multinazionali e PMI in oltre 9 paesi.
Altre lingue:
English Deutsch