Recensione Piattaforma E-commerce: Lightspeed

Janis von Bleichert
Autore
Ultimo aggiornamento

Operare un negozio online non è mai stato così facile, persino senza alcuna conoscenza di progettazione o programmazione web. Questo grazie quasi interamente alla crescita dei “Software come un servizio” o SaaS (Software as a Service), che hanno permesso a migliaia, se non milioni, di persone di creare velocemente negozi virtuali dall’aspetto professionale per la vendita dei loro prodotti fisici o digitali.

Uno degli aspetti più importanti delle piattaforme per l’e-commerce è la loro intuitività, in particolare perché determina quanto tempo e fatica un principiante (che sia un individuo o una compagnia) dovrà investire nel lanciare il proprio negozio online. In altre parole, il nome del gioco è “velocità”. Con un nome come Lightspeed (velocità della luce), sembra proprio che sarai in buone mani; ma è davvero così?

Cos’è Lightspeed?

Lightspeed è una soluzione canadese per l'ecommerce creata per rendere semplice per le aziende fare il loro ingresso nella vendita online dei loro prodotti. Oltre al suo potente costruttore di negozio, che permette di creare ogni tipo di negozio online, Lightspeed mette anche a disposizione un Registratore di Cassa Elettronico (ECR) progettato per ristoranti, bar e pub.

In questa recensione, daremo un’occhiata più da vicino a Lightspeed e ti comunicheremo se è in grado di accelerare il tuo passo o se invece lo rallenta.

Recensione

Risultato
4,1 / 5
11/2020
buono
Visita Sito Web
Vendere prodotti
4,7 / 5
Installazione e uso
4,7 / 5
Gestione dei prodotti
4,0 / 5
Assistenza clienti
4,0 / 5
Marketing e analisi
4,0 / 5
Personalizzazione del negozio
3,0 / 5
1.

Pro e Contro

Facile da usare, pannello di controllo navigabile

Molti template

Ampia gamma di opzioni per la gestione dei prodotti e delle vendite

Possibilità di creare localizzazioni e di vendere in diverse lingue

Limite al numero di prodotti con tutti gli abbonamenti

Poche possibilità di personalizzare i template

Alcune funzioni sono disponibili solo dopo l’acquisto di componenti aggiuntivi (come la vendita di prodotti digitali e il marketing via e-mail)

2.

Configurazione & Uso

Solo una manciata di piattaforme di e-commerce chiede ai loro clienti di pagare all’atto della registrazione al servizio, e per fortuna Lightspeed non è una di quelle. Al contrario, il provider offre una versione prova gratuita di 14 giorni. Per accedervi bisogna solo inserire il proprio nome, indirizzo e-mail, numero di telefono, nome e tipo di azienda. A questo punto riceverai un codice di conferma via SMS che, una volta inserito, “sbloccherà” il pannello di controllo di Lightspeed. Infine, riceverai una e-mail per creare la password del tuo account. Per fare tutto ciò è necessario in totale meno di un minuto.

Il pannello di controllo è chiaro e ben strutturato. La navigazione avviene tramite la barra dei menù laterale e include le sotto-categorie Statistiche, Ordini, Inventario, Clienti e Marketing. Dalla barra dei menù laterale è anche possibile accedere alle Impostazioni, da cui si possono effettuare modifiche base al proprio account o all’azienda e configurare le impostazioni del negozio, sito web o di pagamento.

Il pannello di controllo di Lightspeed è organizzato in maniera chiara

Usando il menù a tendina posizionato superiormente a sinistra, che si apre dopo aver cliccato sul tuo nome, potrai accedere direttamente alle impostazioni del tuo account e alle Azioni. Si tratta di uno strumento di project management relativamente comodo, che permette di creare liste di cose da fare per te o per i tuoi impiegati. Nel sotto-menù Azioni, puoi controllare tutti i compiti che hai creato e filtrarli in base al loro stato (Invalido, Pendente, Nuovo, Risolto, o In Attesa).

È facile rimanere al passo con la situazione grazie alla creazione, attraverso la sezione Azioni, di una lista di cose da fare per i tuoi impiegati

Cliccando sul tasto Vedi Negozio, posizionato nella parte superiore destra del pannello di controllo, puoi navigare direttamente nel tuo negozio online.

All’inizio, il tuo negozio sarà vuoto. Tutti ciò che devi fare è aggiungere prodotti!

Subito dopo la registrazione, L’Assistente alla Configurazione ti guiderà nei primi passi della vendita online, i più importanti dei quali sono l’aggiunta di prodotti, la configurazione dei metodi di pagamento e spedizione, e la personalizzazione della struttura del tuo negozio.

L’Assistente alla Configurazione ti guida nei primi passi della vendita online attraverso il tuo negozio

Tutto sommato, il pannello di controllo di Lightspeed ci è piaciuto molto. L’interfaccia utente ricorda WordPress, è organizzata logicamente ed è facile da comprendere. L’Assistente alla Configurazione aiuta, in pochi passi, coloro che hanno appena iniziato a creare un negozio online completamente funzionante.

Poiché la maggior parte dei menù è multi-livello, ci sarebbe piaciuto trovare la funzione dei preferiti, per permettere agli utenti di navigare facilmente tra i menù o le impostazioni più comunemente usati. In ogni caso, sono necessari solo alcuni clic per arrivare dove vuoi andare, quindi non possiamo lamentarci troppo.

Punteggio: 4,7 / 5

3.

Gestione dei Prodotti

Per poter vendere i tuoi prodotti, avrai bisogno di aggiungerli al tuo inventario digitale. Per creare un nuovo prodotto, clicca sulla voce Aggiungi Prodotto del menù Inventario. Dalla finestra che si aprirà potrai dare un nome al tuo articolo e impostarne il prezzo e la quantità disponibile. Le informazioni sul marchio e sulle opzioni di spedizione disponibili possono essere inserite attraverso le opzioni di menù corrispondenti.

È possibile creare diverse varianti per ogni prodotto che offri. Il modo di crearle dipende dal numero di differenze, se si tratta solo di una caratteristica (come dimensioni o colore) o di molteplici.

Nel primo caso, apri la finestra del prodotto dopo averlo aggiunto all’inventario e inserisci manualmente le diverse varianti sotto la voce Inventario e Varianti. Potrai impostare prezzo, tasse, peso e dimensioni per ogni variante, ed aggiungere un codice SKU univoco.

È possibile creare diverse varianti per ogni prodotto offerto dal tuo negozio

Nel caso i tuoi articoli differiscano per più di una caratteristica (per esempio dimensioni e colore), dovrai recarti nella sezione Gamma di Prodotti. Per ogni gamma di prodotti è possibile specificare una varietà di opzioni che verranno poi applicate al prodotto automaticamente. Durante il test che abbiamo effettuato, volevamo offrire una felpa in tre diversi colori e taglie. Per fare ciò, abbiamo semplicemente creato le opzioni “colore” e “taglia” e stabilito i valori per ognuna.

I prodotti possono differire per più di una caratteristica

Dal menù del prodotto siamo stati in grado di assegnare ogni articolo a una gamma di prodotti, permettendo la creazione automatica di diverse (possibili) combinazioni. L’unica cosa che bisogna fare manualmente è caricare un’immagine univoca per ogni articolo. Nel nostro caso, i visitatori del nostro negozio sarebbero in grado di selezionare l’articolo appropriato usando due diversi menù a tendina (una per la taglia e un altro per il colore).

I clienti possono scegliere tra le varianti usando un menù a tendina per ogni opzione individuale

In via predefinita, la quantità disponibile per ogni nuovo prodotto è impostata a 100, ma è possibile modificarla facilmente dal menù Inventario. Da lì avrai anche a disposizione una panoramica di tutti gli articoli e le varianti, che è possibile filtrare in base a diversi criteri, inclusa la quantità disponibile. In questo modo potrai vedere quali prodotti vendono più velocemente. Un bel tocco è quello con cui i prodotti disponibili in quantità minori appaiono di colore giallo o rosso a seconda di quanto pochi ne sono rimasti.

Lightspeed rende semplice il tenere traccia del tuo inventario

Nel menù Prodotti sono presenti alcune altre funzioni che vale la pena citare. Per esempio, puoi creare un pacchetto di prodotti e offrire delle combinazioni di articoli (come un paio di scarpe e un kit per la pulizia) a prezzo scontato se acquistati insieme. È anche possibile aggiungere delle etichette agli articoli del tuo negozio, rendendoli più adatti ai motori di ricerca. Creando dei filtri per prodotti aiuterai i tuoi clienti nella ricerca degli articoli nel tuo negozio. Ovviamente, è anche possibile creare delle categorie per i tuoi prodotti.

Puoi trovare tutte le recensioni del tuo negozio (o dei singoli prodotti) lasciate dai clienti nella sezione, hai indovinato, recensioni. Esse non sono immediatamente visibili all’interno del tuo negozio, ed è possibile controllarle e persino modificarle prima di renderle pubbliche.

Sfortunatamente non c’è modo di mettere in vendita prodotti digitali. Tuttavia, esiste un App Store su cui è possibile trovare estensioni per Lightspeed, come MyDigitalSales o MyTicketSales. Queste app non sono gratuite e faranno aumentare il prezzo del tuo abbonamento mensile. La maggior parte delle altre piattaforme di e-commerce che abbiamo analizzato non mette le vendite digitali dietro un muro de facto a pagamento, il che rende l’approccio di Lightspeed abbastanza irritante.

È anche un peccato che Lightspeed limiti la quantità di prodotti che è possibile vendere con ogni abbonamento – con il pacchetto Starter sono 250. Anche in questo caso, altre piattaforme sono più generose sotto questo aspetto.

Esclusi questi due difetti, le capacità di gestione dei prodotti di Lightspeed sono buone: il provider ottiene decisamente un buon equilibrio tra l’offrire molte possibilità e il renderle facilmente accessibili e semplici da usare.

Punteggio: 4 / 5

4.

Personalizzare il Tuo Negozio

Puoi regolare l’aspetto del tuo negozio cliccando su Aspetto. Da qui è possibile cambiare il tema, nel caso tu non voglia rimanere con il template predefinito. Nel negozio dei temi è possibile scegliere tra più di 160 opzioni, anche se molte di esse non sono gratuite e hanno un costo mensile.

Lightspeed offre più di 160 temi diversi, ma solo 11 di essi sono gratuiti

Il costruttore di negozio non è dotato della funzionalità di trascinamento, il che vuol dire che la tua libertà creativa/di progettazione è in qualche modo limitata. Ciò che puoi cambiare sono gli aspetti base del tuo negozio, come colore, font, logo e immagini di sfondo. Basta selezionare la pagina o la zona da modificare dalla barra dei menù laterale, e regolare qualunque cosa tu stia pensando di cambiare.

Tutte le altre impostazioni di progettazione e navigazione vengono configurate automaticamente dal template o in base alle impostazioni del pannello di controllo.

Il costruttore di negozio di Lightspeed non è dotato della funzionalità di trascinamento

Alcune cose sulla navigazione: nel template predefinito essa può avvenire sia attraverso la barra dei menù principale (in alto) o da vicino al piè di pagina (in basso). La barra dei menù superiore permette di aggiungere voci per creare nuove categorie da visualizzare automaticamente. Gli elementi del menù definiti dall’utente possono essere espansi aggiungendo i collegamenti alla voce Predefinito. Perlomeno, questo è come ha funzionato con il template predefinito.

I testi di alcune pagine, come le sezioni Chi Siamo, Termini & Condizioni o la pagina Contattaci, possono tutti essere modificati cliccando su Contenuto > Pagine. Da qui è anche possibile creare delle FAQ per i tuoi clienti.

Puoi modificare ulteriormente la facciata del tuo negozio online cliccando su Titoli, Prodotti in Vetrina e Categorie in Primo Piano; tuttavia, ciò include solo la possibilità di riempire elementi pronti all’uso con i tuoi prodotti e le rispettive immagini. La vera libertà di progettazione, così come con altre piattaforme di e-commerce, non è presente, e, poiché ogni template opera diversamente, non è possibile nemmeno parlare di uso intuitivo.

Lightspeed pone decisamente dei limiti in termini di libertà creativa e di progettazione

Cliccando su Template dei Contenuti, puoi regolare il contenuto delle tue e-mail, fatture e offerte speciali. Per fare tutto ciò, avrai bisogno del pacchetto di abbonamento più costoso di Lightspeed e di conoscenze di HTML e CSS. In questo ambito, il servizio avrebbe potuto facilitare il processo per gli utenti fornendo un editor più intuitivo.

I template dei contenuti possono essere personalizzati individualmente se si possiedono conoscenze di HTML e CSS

Tutto sommato, siamo rimasti delusi dal costruttore di negozio di Ligthspeed. Le opzioni per la personalizzazione sono limitate, e l’assenza della funzionalità di trascinamento significa che il provider non è intuitivo come altre piattaforme. La selezione di template è buona, ma la maggior parte di essi sono a pagamento mensile. Alcuni di essi costano quanto gli abbonamenti ad altre piattaforme di e-commerce. Pertanto, Lighspeed offre meno libertà di progettazione a un prezzo maggiore.

Punteggio: 3 / 5

5.

Generare Vendite

Una volta aggiunti i prodotti e aver progettato il tuo negozio, è tempo di aprirlo al pubblico e, soprattutto, di permettere ai clienti di iniziare a comprare! Per fare ciò, devi mettere a disposizione dei metodi di pagamento cliccando su Impostazioni > Impostazioni di Pagamento.

Qui troverai diversi provider di servizi di pagamento, inclusi Stripe, PayPal, Mollie e MultiSafepay. Pertanto, Lightspeed copre tutti i metodi di pagamento più importanti.

Cliccando su Completamento dell’Ordine, hai a disposizione tre diverse configurazioni per i tuoi clienti e puoi esaminarne l’efficacia. Queste sono:

  • Completamento in più fasi: i clienti cliccano su Avanti dopo ogni passo, completando così l’acquisto in più passi;
  • Completamento in pagina singola: tutte le informazioni vengono mostrate/inserite su una singola pagina;
  • Completamento in passo singolo: tutte le informazioni vengono mostrate l’una affianco all’altra su una singola pagina.

È possibile attivare tutte e tre le configurazioni contemporaneamente, e con l’aiuto dei test A/B è possibile determinare quale sia il più efficace.

Determina quale metodo di completamento dell’ordine è il preferito dei tuoi clienti

Cliccando su Tasse puoi impostare una tassa piatta o tasse individuali per i tuoi clienti. Inoltre, puoi decidere se mostrare o no ai tuoi clienti anche il prezzo al netto delle tasse o solo quello lordo.

I clienti possono effettuare gli ordini come ospiti o creare un account sul tuo negozio. Se lo desiderano, possono anche iscriversi alle newsletter. Oltre alla funzione di Completamento Espresso dell’Ordine, Lightspeed aiuta anche i tuoi clienti online a sentirsi come a casa durante gli acquisti nel tuo negozio.

I clienti possono ordinare dal tuo negozio online anche senza avere un account

Le opzioni di lingua e valuta di Lightspeed sono esemplari: cliccando su Impostazioni > Paese del Negozio puoi aggiungere facilmente lingue e valute al tuo negozio. Sono poche le piattaforme di e-commerce tra quelle che abbiamo esaminato che rendono questo processo meno complicato di quello di Lightspeed.

Aggiungere diverse lingue e valute al tuo negozio usando Lightspeed è semplice

Tutti gli ordini ricevuti vengono mostrati nella sezione Ordini, insieme al loro numero identificativo, nome del cliente, stato e costo totale. Gli ordini possono anche essere cercati usando diversi filtri.

Dopo aver cliccato sul numero di un ordine, si aprirà una panoramica dettagliata contenente tutte le informazioni di tale ordine. Qui potrai vedere la fattura, l’indirizzo del cliente o persino cancellare del tutto l’ordine.

Tutte le informazioni pertinenti un ordine possono essere trovate nella panoramica dell’ordine stesso

Sfortunatamente, il pacchetto di abbonamento Standard non supporta le vendite e le strategie di marketing multi-canale né il dropshipping. Tuttavia, con un’aggiunta al costo mensile del tuo abbonamento, puoi acquistare delle estensioni dall’App Store che permettano ai tuoi prodotti di essere venduti altrove.

Oltre a ciò, non c’è molto che manca a Lightspeed. In termini di vendita, la piattaforma di e-commerce offre un’alta funzionalità, una vasta gamma di opzioni e una forte attenzione al cliente.

Punteggio: 4,7 / 5

6.

Marketing & Analitica

In termini di Marketing, Lightspeed mette a disposizione alcuni strumenti con cui stimolare le vendite. È possibile creare codici di sconto, sia in forma forfettaria che in percentuale, e usarli per indurre i clienti a comprare nel tuo negozio. Ad essi è possibile aggiungere un periodo di validità e limitarne l’uso in combinazione con altre offerte, per prodotti specifici o per categorie di prodotti.

Inoltre, Lightspeed include anche una disciplina per gli sconti, che può essere usata per pianificare sconti o offerte speciali. Queste regole permettono di offrire diversi tipi di sconti: per esempio, puoi offrire a un tuo cliente di non fargli pagare l’articolo meno costoso presente nel suo carrello purché acquisti un determinato numero di articoli, o fornire la spedizione gratuita una volta raggiunta una certa soglia. Puoi anche sorprendere determinati gruppi di clienti con uno sconto o ridurre i prezzi a una determinata categoria.

Gli sconti aiutano a indurre i tuoi clienti ad effettuare degli acquisti

Cliccando su Upselling, è possibile selezionare dei prodotti da pubblicizzare ai tuoi clienti dal loro carrello. Tuttavia è possibile aggiungere solo un gruppo di prodotti in upselling, il che vuol dire che non è possibile offrire gruppi di prodotti diversi a clienti diversi. La funzione di upselling può essere usata anche per offrire ai tuoi clienti l’impacchettamento regalo.

La Lista dei Desideri è una funzione integrata nel tuo negozio. I clienti che possiedono un account possono inserire gli articoli che vorrebbero acquistare nella loro lista dei desideri, che potrai vedere dal menù Marketing. Se un certo prodotto dovesse essere presente in molte liste dei desideri, potresti tentare di stimolarne l’acquisto offrendo uno sconto mirato.

Ancora vuota: la funzione Lista dei Desideri di Lightspeed rende possibile scoprire quali articoli i tuoi clienti desiderano acquistare

In termini di ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO), Lightspeed equipaggia sicuramente bene i suoi utenti. È possibile aggiungere titoli, meta-descrizioni, meta-parole chiave e Categorie Google ad ognuno dei tuoi prodotti e categorie. È anche possibile modificare gli URL delle pagine e aggiungere etichette adatte alla SEO. E se questo non fosse abbastanza, puoi anche trovare app ed estensioni aggiuntive nell’App Store per arricchire la tua strategia SEO. Anche queste, però, non sono gratuite.

Cliccando su Marketing > Newsletter è possibile vedere gli abbonati alla tua newsletter; tuttavia, non aspettarti di ricevere il pacchetto di marketing via e-mail completo da Lightspeed. Anche in questo caso dovrai cercare delle estensioni a pagamento come GetResponse o Mailchimp nell’App Store. Altre piattaforme mettono a disposizione almeno alcune opzioni rudimentali di marketing via e-mail, quindi è un po’ una delusione che Lightspeed non lo faccia.

Il marketing via e-mail è possibile solo attraverso l’uso di estensioni (a pagamento)

L’Analitica per il tuo negozio online si può trovare nel sotto-menù delle statistiche. Esse includono il guadagno totale, il valore medio degli ordini e le vendite giornaliere. Ma non è tutto; Lightspeed fornisce anche informazioni dettagliate sui frequentatori del tuo negozio durante periodi di tempo personalizzabili. Tuttavia, le statistiche integrate non sono proprio straordinarie. Per fortuna, cliccando su Impostazioni > Statistiche Web è possibile integrare Google Analytics, Facebook Pixel e/o Clicky Web Analytics.

Per quanto riguarda le sue impostazioni SEO e il supporto per le offerte, Lightspeed fa molte cose buone in termini di marketing; ma l’assenza del marketing via e-mail e la natura alquanto piatta dell’analitica integrata, mostrano sicuramente che c’è un margine di miglioramento.

Punteggio: 4 / 5

7.

Supporto

Il centro di supporto eCom di Lightspeed, che può essere contattato cliccando sul punto interrogativo posizionato in basso a sinistra, è molto ben tenuto: si possono trovare le FAQ più importanti/comuni nella pagina di caricamento, ed ottime guide passo-dopo-passo fornite di istantanee per tutte le funzioni presenti nel pannello di controllo. Questi articoli sarebbero ancora più utili se contenessero dei link di reindirizzamento alla funzione e al menù in questione.

Grazie alla ricerca a tutto testo, è possibile trovare l’articolo o la guida più adatta alle tue esigenze.

Il centro di assistenza eCom di Lightspeed merita decisamente degli elogi

Il supporto live può essere contattato via e-mail, chat o linea telefonica, quest’ultima disponibile solo per i clienti con abbonamenti Advanced e Pro. Durante i test, abbiamo dovuto aspettare circa 40 minuti nella chat live per ottenere una risposta alla nostra domanda, mentre con l’e-mail ci sono volute sette ore. Il tempo di risposta dell’e-mail è stato decente, ma la risposta tramite chat live sarebbe potuta arrivare prima. La nostra impressione generale è stata che il supporto di Lightspeed è nella media; niente di grandioso, ma nemmeno terribile.

Punteggio: 4 / 5

8.

Prezzo

Lightspeed è disponibile in cinque pacchetti di abbonamento: Basic, Starter, Standard, Advanced e Pro. In pratica, le differenze tra questi abbonamenti consistono nel numero di prodotti (dai 250 ai 15.000), nel numero di account utente (da 1 a 10) e nel numero di lingue (da 1 a 7). Nel pacchetto Starter è disponibile solo il supporto via e-mail, mentre i pacchetti Standard, Advance e Pro includono anche il supporto telefonico. I clienti con grandi aziende o organizzazioni possono creare un programma personalizzato attraverso l’opzione Enterprise.

Gli abbonati al pacchetto Advanced si possono aspettare di trovare il completamento dell’ordine personalizzabile, la gestione dei resi, l’accesso API, la possibilità di modifica tramite HTML/CSS, un blog, filtri per i prodotti e gli sconti quantità. Gli utenti PRO hanno a disposizione la funzione di sconti-B2B e gli editor per PDF ed e-mail, oltre a tutto ciò che è incluso nell’abbonamento Advanced.

Lightspeed non addebita alcun costo di transazione. Tuttavia, se si usa il servizio Lightspeed Payment bisogna pagare una spesa del 2,6% della transazione più 0,10$ per l’uso della carta, o il 2,6% della transazione più 0,30$ per transazioni senza l’uso della carta.

In termini di prezzo, Lightspeed è decisamente una delle soluzioni più costose che abbiamo esaminato, soprattutto a causa delle spese ricorrenti per estensioni, template e così via, che possono facilmente trasformare un servizio con un costo al di sopra del moderato in uno dal costo esorbitante.

Qui puoi trovare una panoramica delle tariffe più moderate di Lightspeed:

StarterFortgeschrittenProfessionell
Prezzi
Prezzo per mese 49,00 € 89,00 € 189,00 €
Tassa di transazione 0 % 0 % 0 %
Durata del contratto (mese) 12 12 12
Gestione del prodotto
Numero di Prodotti 250 5.000 15.000
Filtro prodotti
Varianti del prodotto
Recensione del prodotto
Prodotti digitali
Features
Multilinguismo
Valute multiple
Canali di vendita
Facebook
Instagram
Facebook
Instagram
Facebook
Instagram
Opzioni di pagamento
Rechnung
Credit Card
PayPal
Stripe
Rechnung
Credit Card
PayPal
Stripe
Rechnung
Credit Card
PayPal
Stripe

Conclusione

Risultato
4,1 / 5
11/2020
buono
Visita Sito Web
Vendere prodotti
4,7 / 5
Installazione e uso
4,7 / 5
Gestione dei prodotti
4,0 / 5
Assistenza clienti
4,0 / 5
Marketing e analisi
4,0 / 5
Personalizzazione del negozio
3,0 / 5

Lightspeed fa bene molte cose. Il suo pannello di controllo intuitivo è una visione gradita per i principianti, e le sue opzioni di gestione dei prodotti e delle vendite sono sia numerose che facili da trovare. Per gli utenti più esperti, le funzioni avanzate come le integrazioni API e la possibilità di lavorare direttamente attraverso l’HTML/CSS sono decisamente utili. Per chiunque abbia in programma di operare un negozio in molteplici lingue o accettare diverse valute, Lightspeed rende entrambe le operazioni un gioco da ragazzi. Infine, la sua attenzione alla SEO e il suo solido supporto ne fanno un buonissimo pacchetto di servizi.

Allo stesso tempo, anche con queste solide basi, Lightspeed possiede alcuni difetti che ne fiaccano il massimo potenziale. Per esempio, l’impossibilità di vendere prodotti digitali senza un’estensione a pagamento ci è incomprensibile, così come l’assenza/scarsa integrazione del marketing via e-mail.

Oltre a ciò, ci sono l’elevato costo di Lightspeed e le spese ricorrenti, entrambi i quali rendono una maggiore personalizzazione una questione di quanto si è disposti a pagare piuttosto che di capacità e abilità.

Tutto sommato, noi siamo persone che vedono “il bicchiere mezzo pieno”, e preferiamo enfatizzare i punti di forza di Lightspeed; ma le sue debolezze sono fin troppo apparenti, specialmente considerato l’alto costo della piattaforma. Se i soldi o i costi non sono un problema per te, o se non prevedi di vendere prodotti digitali, e se sei soddisfatto con i template predefiniti del servizio, allora Lightspeed potrebbe facilmente aiutare la tua attività ad accelerare.

Lightspeed Test
Lightspeed
(1.078)
Facile da utilizzare
Offre numerosi modelli e template
Configurazione multilingue semplice
Numero limitato di prodotti
Numero di Prodotti
250 - 15.000
Tassa di transazione
0 %
Canali di vendita
3+
Opzioni di pagamento
4+
Lightspeed Starter
49,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web »
Risultato
4,1 / 5
buono

Recensioni dei Clienti

Qui abbiamo riassunto ciò che i clienti e gli utenti dicono di Lightspeed.

Valutazione clienti
4,1 / 5
1.078 Valutazioni
buono
Abbiamo analizzato le recensioni e le valutazioni di vari portali e abbiamo trovato. 1.078 valutazioni con un punteggio complessivo di 4,1 su 5 .
Mostra fonti

Alternative

Se vorresti pagare meno ed essere in grado di vendere prodotti digitali, allora il nostro vincitore generale, Wix, è una buona scelta. Grazie alle sue forti prestazioni in tutte le categorie e al suo prezzo relativamente basso, la piattaforma israelita è, ai nostri occhi, senza eguali.

Se dovessi sentirti più intrappolato dalla mancanza di libertà creativa di Lightspeed, possiamo suggerirti di dare un’occhiata a 1&1 IONOS, che offre anche una forte piattaforma di e-commerce costruita intorno a un costruttore di siti web/negozi di prim’ordine.

Una lista di ulteriori alternative a Lightspeed è disponibile qui:

Vincitore 2022
Wix Stores Test
Wix Stores
(43.216)
Adatto a principianti
Interfaccia utente intuitiva
Grande libertà di design
Supporto veloce e affidabile
Wix è una piattaforma avanzata e tra le più popolari al mondo. Al suo normale editor, aggiunge eccellenti funzionalità di vendita e di marketing. Ciò rende Wix particolarmente adatto a chi è agli inizi ma è anche ambizioso.
Numero di Prodotti
50.000 Prodotti
Tassa di transazione
0 %
Canali di vendita
5+
Opzioni di pagamento
4+
Wix Business Basic
19,50 €
prezzo mensile
Visita Sito Web »
Vincitore
4,6 / 5
molto buono
BigCommerce Test
BigCommerce
(1.352)
Utilizzo intuitivo
Eccezionale gestione dei prodotti
Numerose funzioni di marketing
Nessun limite prodotti
Difficile da usare per siti multilingua
BigCommerce è una piattforma eCommerce molto efficace con una gestione dei prodotti ben progettata, molti canali di vendite e valide funzioni di analisi. È particolarmente adatto per progetti di eCommerce più complessi.
Numero di Prodotti
illimitato
Tassa di transazione
0 %
Canali di vendita
7+
Opzioni di pagamento
6+
BigCommerce Standard
26,50 €
prezzo mensile
Visita Sito Web »
Risultato
4,4 / 5
buono
Shopify Test
Shopify
(33.129)
Adatto a piccoli e grandi negozi online
Facile da utilizzare
Vasta flessibilità e scelta estensioni
Assistenza clienti eccellente
Shopify è piacevolmente semplice e racchiude abilmente molte funzioni in una piattaforma facile da usare. Le estensioni flessibili lo rendono adatto anche ai negozi più grandi.
Numero di Prodotti
illimitato
Tassa di transazione
0,5 - 2 %
Canali di vendita
7+
Opzioni di pagamento
7+
Shopify Basic
25,66 €
prezzo mensile
Visita Sito Web »
Risultato
4,3 / 5
buono
1&1 IONOS eCommerce Test
1&1 IONOS eCommerce
(26.659)
Semplice gestione dei prodotti
Possibilità di negozi multilingue
Supporto efficace con live chat
Potente editor siti web
1&1 IONOS prende il potente software di e-commerce di Ecwid e lo integra con il suo sviluppatore di siti web interno. Il risultato è una solida piattaforma eCommerce adatta anche agli utenti avanzati.
Numero di Prodotti
5.000 - ∞
Tassa di transazione
0 %
Canali di vendita
5+
Opzioni di pagamento
4+
1&1 IONOS Shop
23,96 €
prezzo mensile
Visita Sito Web »
Risultato
4,3 / 5
buono
Ecwid Test
Ecwid
(6.903)
Piano iniziale gratuito
Molto facile da usare
Possibilità di vendita su più canali
Difficile personalizzazione del negozio
Numero di Prodotti
10 - ∞
Tassa di transazione
0 %
Canali di vendita
7+
Opzioni di pagamento
4+
Ecwid Free
0,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web »
Risultato
4,0 / 5
buono
Autore (Deutsche Version): Janis von Bleichert
Janis von Bleichert ha studiato informatica aziendale al TU di Monaco e informatica al TU di Berlino, Germania. Lavora in proprio dal 2006 ed è co-fondatore di DIGITALE.co. Scrive di hosting, software e sicurezza informatica.
Übersetzer & Editor: Angelo Sorbello
Altre lingue:
Deutsch English