Creare Sito Web

Creare un Sito Web di Fotografia: Come Farlo e di Cosa Hai Bisogno

Autore
Martin Gschwentner
Ultimo aggiornamento
16. giu 2023

Sembra che tutti siano fotografi nell'era di Instagram. Ma se vuoi andare oltre i selfie e provare a guadagnarti da vivere, dovrai mostrare il tuo lavoro su un sito web professionale. Quindi, come puoi crearne uno rapidamente e facilmente?

In questa guida ti spiegheremo perché un sito web è così importante per i fotografi, come puoi crearne uno tuo e a cosa devi prestare attenzione.

Top Website Builder 2024
Sponsorizzato
da 0,00 €
al mese
Wix
da 11,00 €
al mese
Squarespace
da 10,50 €
al mese
IONOS
da 0,00 €
al mese
Webflow
mostra tutto

Quali Vantaggi Offre un Sito Web di Fotografia?

Esistono molti modi per condividere o archiviare foto online: su piattaforme di social media come Instagram o Facebook puoi creare e pubblicare album digitali, mentre il cloud storage consente a chiunque di inviare le proprie foto ad altri. Sebbene siano soluzioni valide, nessuna di queste è in grado di sostituire completamente un sito web, che offre alcuni vantaggi unici:

  • Presenta il tuo lavoro e i tuoi servizi in maniera esaustiva
    Il tuo sito web è il fulcro della tua attività. Non solo puoi curare un portfolio dei tuoi migliori lavori, ma anche spiegare ai potenziali clienti quanto costano i tuoi servizi e come mettersi in contatto con te. Ti sei per caso specializzato nelle fotografie di matrimoni ed eventi familiari? Fai sapere ai visitatori del tuo sito web che puoi documentare i loro momenti preziosi per loro.

  • Fatti trovare da potenziali clienti e partner
    Se il tuo sito web raggiunge le prime pagine dei risultati di ricerca di Google, noterai un afflusso di nuovi clienti. Per fare ciò, dovrai concentrarti sull'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) attraverso nicchie o regioni specifiche. Ad esempio, la ricerca di "immagini di bambini Italia" è molto più precisa di "bravo fotografo".

  • Vendi foto/stampe direttamente
    Un altro vantaggio di avere il tuo sito web di fotografia è che può fungere anche da negozio online per commercializzare le tue foto, stampe o altri prodotti direttamente ai tuoi clienti.

  • Collega il tuo sito alle domande di lavoro
    Se ti stai candidando per un lavoro, ad esempio come fotografo per la stampa o designer, puoi includere un link al tuo portfolio fotografico. Distinguiti dagli altri candidati con un curriculum su un sito web a pagina singola.

  • Esercita il controllo completo sul contenuto
    A differenza dei social network, sei il padrone del tuo sito web di fotografia. Carica immagini di qualità superiore senza doverti preoccupare se verranno eliminate (ad esempio, perché sono in conflitto con i termini e le condizioni di una piattaforma di social media).

La maggior parte delle persone cerca servizi online e la fotografia non fa eccezione. Senza un sito web, rischi di perdere potenziali clienti e possibilità di lavoro. Quindi, come crearne uno?

Come Creare un Sito Web di Fotografia?

In generale, ci sono quattro modi per creare un sito di fotografia: puoi programmarlo tu stesso, farlo creare da qualcun altro per te, utilizzare un sistema di gestione dei contenuti (CMS) o cimentarti con un software di creazione di siti web. Di seguito introdurremo ciascuno dei quattro metodi e spiegheremo brevemente i loro punti di forza e di debolezza.

1.

Programmare in Autonomia

Supponendo che tu abbia le capacità, puoi creare un sito di fotografia da solo. Oltre alle competenze informatiche, avrai anche bisogno di hosting (spazio di archiviazione digitale) e tempo sufficiente per dare vita alla tua visione. Se scegli questo approccio, sarai responsabile di tutti gli aspetti tecnici, inclusa la sicurezza.

Per Chi è Questo Metodo?

Se il tuo obiettivo è avere un vero sito web professionale, essere un appassionato di web design non basterà: di sicuro avrai bisogno di conoscenze di programmazione avanzate e una discreta quantità di tempo. Anche la gestione e il funzionamento del tuo sito di fotografia, una volta pubblicato, è un impegno costante, soprattutto perché dovrai gestire tutti gli aggiornamenti e le manutenzioni.

Allo stesso tempo, questo approccio ti darà il controllo totale sul tuo sito, e l'unico limite sarà ciò che sei in grado di ottenere con le tue capacità. Questo rende possibile creare un sito web che corrisponda esattamente alla tua visione. Tuttavia, poiché solo pochi fotografi professionisti sono probabilmente anche degli eccellenti programmatori, probabilmente quest'opzione non sarà valida per la maggior parte delle persone.

2.

Assumere un'Agenzia/Freelance

Se scrivere codice non fa per te, ma hai un budget discreto e un'idea dettagliata di come dovrebbe essere il tuo sito web di fotografia, puoi pagare un professionista per progettarlo per te.

  • I freelance possono essere trovati su piattaforme come Upwork o Fiverr. Rispetto alle agenzie, i liberi professionisti sono spesso più convenienti, ma la qualità dei risultati varia.

  • Le agenzie sono normalmente più costose dei liberi professionisti, poiché sono composte da più esperti (programmatori e designer, di solito). Puoi trovare un'agenzia adatta tramite una ricerca su Google o sulla maggior parte delle piattaforme di freelance. Se nessuna di queste opzioni ti ispira, ci sono anche elenchi dedicati online dei migliori liberi professionisti.

Per Chi è Questo Metodo?

Supponendo che tu abbia i mezzi finanziari e desideri un sito web veramente professionale e personalizzato, pagare uno o più esperti per farlo per te è l'opzione migliore.

Che tipo di budget è necessario? È difficile da dire, ma un sito web può costare da € 1.500 a € 25.000. Un sito di fotografia semplice probabilmente ti costerà solo qualche migliaio di euro, ma la qualità costa ed un sito web realizzato da professionisti dovrebbe essere visto come un investimento, non una spesa.

3.

Sistemi di Gestione dei Contenuti (CMS)

Vorresti creare il tuo sito web di fotografia, ma non hai le capacità di programmazione per progettarlo da zero? In tal caso, un sistema di gestione dei contenuti (CMS) potrebbe essere una buona soluzione. Questi contengono i componenti più importanti di un sito, il che significa che non è necessario programmarli in autonomia. Iniziare è facile e non è richiesta alcuna conoscenza tecnica.

Si stima che il 75% dei siti attualmente online siano creati con WordPress.

Oltre a ciò, la maggior parte dei CMS (come WordPress, l'opzione più utilizzata al mondo) sono open-source e gratuiti. Dovrai comunque pagare per l'hosting e per il dominio.

Per Chi è Questo Metodo?

Un CMS è la scelta migliore se non sai programmare, ma vuoi comunque creare e gestire il tuo sito web di fotografia, senza le limitazioni imposte dai programmi di creazione di siti. I CMS offrono una maggiore flessibilità nel progettare per la prima volta un sito e possono essere personalizzati in misura molto maggiore.

Grazie a sistemi di costruzione come Elementor, puoi avere il meglio di entrambi i mondi, integrando l'editing drag and drop (trascina e rilascia) nel tuo CMS. Tieni presente che dovrai comunque lavorare con il CMS, che è relativamente più complesso.

4.

Programmi di Creazione Siti

Se un CMS è troppo complicato per te, allora il nostro metodo più semplice è probabilmente l'opzione migliore. Con i programmi di creazione di siti web, puoi creare rapidamente un sito senza alcuna competenza di programmazione.

Queste soluzioni tutto-in-uno offrono tutto ciò di cui ha bisogno un sito di fotografia: progetterai visivamente il tuo sito con un editor drag and drop, mentre tutto il resto, come l'hosting, un dominio e la sicurezza, è gestito dalla piattaforma. Per avere questa comodità, pagherai una quota di abbonamento mensile. Alcuni programmi offrono versioni gratuite, ma queste non supportano i domini personalizzati, il che conferisce ai siti creati in questo modo un aspetto poco professionale.

Per Chi è Questo Metodo?

I software di creazione siti sono l'opzione più adatta ai principianti per creare il proprio sito di fotografia, poiché li guidano attraverso l'intero processo. Sono anche molto convenienti, costano da € 15 a € 35 al mese, e il prezzo include l'hosting. Grazie alla loro natura di tuttofare, puoi dedicare il tuo tempo a concentrarti sulla progettazione del tuo sito.

Uno dei pochi svantaggi è la mancanza di libertà creativa: i programmi di creazione siti sono dotati di numerosi strumenti, contenuti e modelli per la progettazione di un sito, ma non è possibile uscire da questi schemi. Detto diversamente, con questi programmi scambi la flessibilità con la semplicità. Per i siti web di fotografia più semplici, la maggior parte dei quali segue un formato prestabilito, questo non dovrebbe essere un problema.