soddisfacente
Prova subito Avira *
Performance
8,6 / 10
Bedienung & Features
6,6 / 10
Rete di Server
6,6 / 10
Assistenza clienti
5,4 / 10
Sicurezza & Privacy
4,6 / 10
Provider VPN

Avira Phantom VPN Recensione: Buona Scelta?

Ultimo aggiornamento
24. mag 2023

Il numero crescente di persone interessate a proteggere i propri dati online ha visto uno sviluppatore dopo l'altro aggiungere delle VPN ai propri portafogli. Anche Avira, la società di software tedesca nota per la sua suite antivirus, è salita sul carro delle VPN.

In questo articolo ti mostriamo se PhantomVPN è solo il tentativo di Avira di eguagliare i suoi concorrenti, o se rappresenta un'utile aggiunta al mercato delle VPN.

Top VPN 2024
Sponsorizzato
da 2,99 €
al mese
NordVPN
da 6,23 €
al mese
ExpressVPN
da 0,00 €
al mese
Proton VPN
da 1,99 €
al mese
Surfshark
mostra tutto

Cos'è Phantom VPN?

PhantomVPN* è il contributo di Avira al mondo delle VPN. Con sede in Germania, la società specializzata in antivirus non cerca solo di proteggere i propri utenti dai malware, ma anche da autorità, aziende e hacker. Nel mercato fortemente affollato delle VPN, Phantom è una nuova arrivata, anche se con un vantaggio dato dalla competenza di Avira nella sicurezza IT.

Avira Phantom VPN: Recensione

Recensione
6,4
soddisfacente
Visita Sito Web*
Performance
8,6 / 10
Bedienung & Features
6,6 / 10
Rete di Server
6,6 / 10
Assistenza clienti
5,4 / 10
Sicurezza & Privacy
4,6 / 10
  • Applicazioni semplici e intuitive

  • Buone prestazioni

  • Versione gratuita con 500 MB di dati al mese

  • Non si è sottoposta a un controllo di sicurezza indipendente

  • Funzionalità limitate

  • Non affidabile per lo streaming di contenuti stranieri

  • Perdite DNS rilevate durante i nostri test

1.

Installazione e Funzionalità

Phantom è disponibile per Windows, macOS, Android e iOS. Tutti gli altri sistemi operativi e dispositivi, come router o streaming stick, non sono supportati, poiché il software non può essere configurato manualmente. Esiste anche un'estensione del browser per Chrome, che viene installata automaticamente insieme al client desktop.

È alquanto frustrante che l'hub di Avira sia sempre in esecuzione quando Phantom è aperto e che dovrai apportare modifiche a quest'ultimo tramite il primo. Per coloro che utilizzano solo Phantom, l'icona extra dell'hub Avira nella barra delle applicazioni non è necessaria.

L'hub di Avira aiuta a tenere traccia di tutti i tuoi software Avira.

Con la sua interfaccia snella e la funzionalità di connessione rapida, non si può negare che l'app tragga grande ispirazione dai provider VPN di successo. Sfortunatamente, il client di Phantom è meno elegante di quelli di NordVPN o ExpressVPN. A prima vista, tutto ciò di cui hai bisogno sembra essere a portata di mano: con un clic sul pulsante verde, puoi connetterti al miglior server disponibile o, in base alle tue impostazioni, a un paese specifico.

Puoi alternare tra modalità chiara e scura nel client desktop di Phantom.

Per visualizzare un elenco completo delle posizioni dei server, clicca su "Posizione più vicina". A causa del numero piuttosto limitato di server, non è possibile contrassegnare i singoli server come preferiti o ordinarli in base alle categorie. Per compensare, vengono fornite informazioni sul ping, che mostrano le prestazioni previste di ciascun server.

Nell'elenco delle posizioni dei server è possibile visualizzare tutti i server disponibili, nonché la qualità della connessione (stimata).

Le impostazioni possono essere regolate cliccando sul simbolo dell'ingranaggio in alto a destra dell'interfaccia. È possibile configurare la connessione rapida o specificare una connessione VPN automatica solo per determinate reti. Ci sono anche un kill switch e un blocco malware integrati. Lo split tunneling non è supportato e gli utenti sono vincolati ai protocolli preinstallati con il software.

Per quanto riguarda le funzionalità, Phantom offre solo le più elementari.

App Mobile

Per chi utilizza uno smartphone le opzioni sono ancora più limitate, poiché non esiste un kill switch. A parte questo, l'app mobile funziona sostanzialmente in modo simile al client desktop. Mentre sei in movimento, puoi impostare connessioni VPN automatiche per reti specifiche, navigando così sempre in sicurezza. Inoltre, è anche possibile utilizzare il nuovo protocollo WireGuard, ma ne parleremo più avanti.

In termini di aspetto, l'app per smartphone è quasi identica al client desktop.

Phantom fornisce la maggior parte delle funzioni di base di una VPN, ma oltre a ciò non offre molti extra o opzioni di configurazione. Pertanto, è chiaro che Avira stia cercando di attrarre principalmente i suoi clienti esistenti che hanno interesse per le connessioni VPN.

"Semplice" è forse il modo migliore per descrivere l'approccio di Phantom: è facile da usare, ma manca di tutti gli extra dei suoi concorrenti. Questo non ci crea problemi, ma dovrebbero essere incluse funzionalità come lo split tunneling, o la possibilità di configurare manualmente le connessioni su dispositivi come i router.

Visita Sito Web*
Bedienung & Features
6,6 / 10
2.

Rete di Server

Phantom fa uso di 1.400 server in 34 paesi. Come prevedibile, la maggior parte di questi si trova in Europa e Nord America, con ulteriori avamposti in Giappone, Israele e Brasile.

Il numero di server è rispettabile, anche se la loro diffusione geografica potrebbe essere un po' più varia. Tuttavia, prevediamo che in futuro il provider aggiungerà più server.

Visita Sito Web*
Rete di Server
6,6 / 10
3.

Prestazioni

Poiché Avira non offre alcun server OpenVPN (rendendoli accessibili solo tramite app), non abbiamo potuto valutare il provider utilizzando il nostro protocollo di test standard. Invece, abbiamo testato manualmente il servizio: con una connessione VPN, le nostre velocità di download e upload erano rispettivamente di 184,74 MB/s e 9,49 MB/s. Senza una connessione VPN erano un po' più alte, rispettivamente 205,5 MB/s e 11,44 MB/s.

Durante la valutazione, Avira Phantom VPN ha registrato velocità eccellenti.

Presi da soli, questi risultati sono eccellenti, e permettono ad Avira Phantom VPN di competere con i servizi più veloci del nostro campione. Tuttavia, è importante tenere presente che tali velocità sono molto meno significative rispetto ad altri servizi, poiché non è stato possibile misurare una media su un periodo di tempo esteso, come nel caso degli altri.

Di seguito trovi le velocità di upload e download di tutti i provider del nostro confronto.

1.
NordVPN
195,6 Mbit/s
Download
42,9 Mbit/s
Upload
2.
Surfshark
191,7 Mbit/s
Download
42,8 Mbit/s
Upload
3.
Mullvad
200,8 Mbit/s
Download
18,1 Mbit/s
Upload
4.
ExpressVPN
175,0 Mbit/s
Download
42,0 Mbit/s
Upload
5.
HideMyAss!
167,7 Mbit/s
Download
16,1 Mbit/s
Upload
6.
TorGuard
166,5 Mbit/s
Download
16,3 Mbit/s
Upload
7.
hide.me
153,9 Mbit/s
Download
27,0 Mbit/s
Upload
8.
PrivateVPN
155,1 Mbit/s
Download
21,2 Mbit/s
Upload
9.
Proton VPN
154,8 Mbit/s
Download
18,8 Mbit/s
Upload
10.
IPVanish
156,4 Mbit/s
Download
15,0 Mbit/s
Upload
11.
PureVPN
113,1 Mbit/s
Download
41,4 Mbit/s
Upload
12.
TunnelBear
129,4 Mbit/s
Download
18,4 Mbit/s
Upload
13.
VPN Unlimited
109,6 Mbit/s
Download
37,6 Mbit/s
Upload
14.
ZenMate
126,3 Mbit/s
Download
18,8 Mbit/s
Upload
15.
CyberGhost
118,6 Mbit/s
Download
18,4 Mbit/s
Upload
16.
Private Internet Access
109,7 Mbit/s
Download
17,0 Mbit/s
Upload
17.
Windscribe
82,2 Mbit/s
Download
43,3 Mbit/s
Upload
18.
Hotspot Shield
79,9 Mbit/s
Download
38,8 Mbit/s
Upload
19.
VyprVPN
106,0 Mbit/s
Download
12,2 Mbit/s
Upload
20.
Perfect Privacy
99,3 Mbit/s
Download
12,7 Mbit/s
Upload

La nostra esperienza di navigazione con Phantom VPN ha confermato l'impressione suggerita dalla sua velocità. I suoi tunnel VPN sono stati affidabili e stabili e non abbiamo dovuto completare nessun fastidioso captcha durante l'utilizzo di Google.

Sfortunatamente, in termini di streaming, Phantom VPN si è distinta in maniera negativa. I nostri tunnel non sono riusciti ad ingannare nessuno tra Netflix, Amazon Prime Video, Disney+ o BBC iPlayer. Di conseguenza, non siamo stati in grado di accedere a nessun contenuto dall'estero.

Se non ti interessa utilizzare una VPN per lo streaming di contenuti dall'estero, la velocità di Avira Phantom VPN la rende una buona scelta.

Visita Sito Web*
Performance
8,6 / 10
4.

Sicurezza e Privacy

Phantom VPN crittografa tutte le connessioni utilizzando AES 256 con il protocollo OpenVPN. Dalla nostra ultima valutazione (2019), WireGuard ha superato OpenVPN come gold standard in termini di protocolli, ma è disponibilie solo nell'app Android di Phantom VPN.

Su Windows, il client ha superato tutti i nostri test di tenuta VPN. Su macOS, non abbiamo riscontrato alcun problema per IPv6 o WebRTC, ma durante la connessione a un server VPN negli Stati Uniti, è stata identificata una perdita DNS. Le query DNS sono state inoltrate al server DNS del nostro provider locale (Vodafone) anziché al server DNS della VPN. Ciò significa che, nonostante l'utilizzo di un tunnel VPN, in realtà non stavamo navigando in modo anonimo.

Sfortunatamente abbiamo identificato una perdita DNS durante i nostri test.

E per quanto riguarda la privacy?

La politica sulla privacy di Phantom VPN promette che Avira non vende dati a terzi. Oltre a ciò, i dati personali, come il tuo indirizzo IP, non vengono salvati e puoi decidere se desideri inviare informazioni diagnostiche all'azienda. Nonostante tutto ciò, Avira non offre una rigorosa garanzia "no-log", il che significa che è necessario prestare attenzione quando si utilizza il servizio.

Secondo Avira, l'ultimo controllo indipendente è avvenuto nel 2016, l'anno del lancio di Phantom VPN. Dal momento che non siamo riusciti a trovare il relativo rapporto, dobbiamo credere il provider sulla parola, ed è proprio ciò che i controlli di terze parti dovrebbero impedire. Fino a quando Avira non renderà disponibili ulteriori informazioni sui suoi controlli passati, non ci sentiamo a nostro agio a fare affidamento su di essi.

A causa dell'ubicazione di Avira, i suoi prodotti devono essere conformi alle leggi tedesche sulla protezione dei dati. La Germania fa parte dell'accordo di condivisione delle informazioni Fourteen Eyes e trasmette informazioni ad altri paesi e servizi di sicurezza. Ciò è in contrasto con le VPN che hanno sede a Panama o nelle Isole Vergini britanniche, poiché questi paesi sono fuori dalla portata dei servizi di sicurezza internazionali.

Siamo delusi: oltre alla perdita DNS, la mancanza di un controllo di sicurezza indipendente è solo un altro punto a sfavore, soprattutto perché altri provider, come TunnelBear o NordVPN, dimostrano che sono possibili regolari controlli di terze parti. Poiché Avira opera nel settore della sicurezza IT, è un peccato che siano stati identificati così tanti rischi e pericoli.

Visita Sito Web*
Sicurezza & Privacy
4,6 / 10
5.

Assistenza Clienti

Relativamente al supporto, il sito Web di Avira offre solo una knowledge base contenente alcune domande frequenti, e non è poi così ampia. In generale, Avira soffre dello stesso problema della maggior parte dei grossi sviluppatori di software, vale a dire che i loro singoli programmi hanno centri di supporto piuttosto superficiali.

È disponibile un forum secondario per gli utenti VPN che contiene, al momento della stesura, circa 300 voci. Come le FAQ, queste possono essere ricercate a testo libero.

Sono disponibili supporto via mail e telefono

Il supporto diretto è disponibile tramite telefono o ticket. Sfortunatamente, Avira non offre una chat dal vivo. Gli orari di contatto per le richieste telefoniche sono molto limitati, dal lunedì al venerdì, dalle 14:00 alle 17:00. Altre VPN gestiscono le loro linee telefoniche in maniera più regolare.

Abbiamo ricevuto una risposta alla nostra richiesta tramite ticket di supporto dopo cinque giorni. Se stai cercando un supporto rapido è meglio rivolgersi altrove.

Visita Sito Web*
Assistenza clienti
5,4 / 10
6.

Prezzi

In termini di prezzo, la versione pro di Phantom costa in media quanto gli altri servizi da noi esaminati. Oltre ai piani di abbonamento mensili e annuali, è disponibile anche un abbonamento mobile, se ti serve solo una VPN per il tuo smartphone o dispositivo mobile. Si può pagare con carte di credito, addebito diretto o PayPal.

FreePro (12 mesi)Pro (1 mese)
Prezzo per mese 0,00 € 5,00 € 7,95 €
Durata del contratto (mese) 0 12 1
Limiti
Dati 0,5 GB illimitato illimitato
Numero di dispositivi illimitato illimitato illimitato
Funzionalità
Numero di server 150 150 150
Numero di paesi supportati 34 34 34
No Log
P2P consentito
Accesso a Tor
Kill Switch
Protocolli
OpenVPN
OpenVPN
OpenVPN

A differenza di altri provider VPN, Avira offre una versione gratuita di Phantom VPN, con 500 MB di dati al mese. Tra i lati positivi, gli utenti possono connettere tutti i dispositivi che desiderano e utilizzare uno qualsiasi dei server disponibili.

Gli utenti da smartphone possono usufruire di una versione di prova di 7 giorni e qualsiasi abbonato può richiedere un rimborso entro 30 giorni se non completamente soddisfatto.

Conclusioni

Recensione
6,4
soddisfacente
Visita Sito Web*
Performance
8,6 / 10
Bedienung & Features
6,6 / 10
Rete di Server
6,6 / 10
Assistenza clienti
5,4 / 10
Sicurezza & Privacy
4,6 / 10

Avira Phantom VPN è solida sotto alcuni aspetti, ma non si distingue davvero dalla concorrenza. La rete di server avrebbe bisogno di un po' più di varietà, il suo supporto è unidimensionale e mancano diverse funzionalità importanti. Alcuni di questi potrebbero essere considerati come problemi di crescita, poiché la creazione, in particolare, di una buona infrastruttura di server, richiede molto tempo.

Tra i lati positivi, Phantom VPN dimostra velocità eccellenti, anche se non siamo riusciti a valutarle allo stesso modo degli altri servizi da noi esaminati, a causa dell'assenza di server OpenVPN. La versione gratuita è un altro punto forte. Se utilizzi già altri programmi Avira, Phantom non sarebbe una cattiva aggiunta al tuo portafoglio.

Nel complesso, però, ci sono semplicemente troppi provider con pacchetti migliori perché Phantom VPN possa lasciare un segno duraturo.

Avira Phantom VPN
Avira Phantom VPN
(713.476 )
Piano gratuito
Solide prestazioni
Piccola rete di server
Streaming inaffidabile
Vulnerabilità DNS durante i nostri test
6,4
soddisfacente
Dati
0,5 - ∞
Dispositivi
illimitato
Protocolli
1
Durata contratto
0 - 12 mesi
Avira Free
 0,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web*

Valutazioni dei Clienti

Ma cosa pensano gli utenti di Phantom VPN? Abbiamo raccolto recensioni da diversi aggregatori affidabili per fornirti una panoramica.

Recensioni dei Clienti
4,7 / 5
713.476 Bewertungen
Visita Sito Web*
Abbiamo analizzato le recensioni e le valutazioni di vari portali e abbiamo trovato. 713.476 valutazioni con un punteggio complessivo di 4,7 su 5 .

Alternative

Se Phantom VPN ti attira per la sua versione gratuita, esistono alcune alternative. Hide.me offre 2 GB di dati e la possibilità di connettersi a 5 posizioni server al mese, ed anche Hotspot Shield e ProtonVPN hanno pacchetti simili.

Se sei disposto a pagare per un servizio VPN affidabile, puoi affidarti alle nostre velociste, NordVPN e ExpressVPN. Entrambe funzionano molto bene, dispongono di reti di server considerevoli, offrono più funzionalità e sono state sottoposte a controlli esterni.

Di seguito trovi le migliori alternative a Phantom VPN.

Vincitore 2024
NordVPN
NordVPN
(871.183 )
NordVPN combina velocità, facilità d'uso e funzionalità in un pacchetto complessivo molto coerente e conveniente.
Oltre 5500 server, 60 paesi
Prestazioni eccellenti
No log
Fino a 6 dispositivi contemporaneamente
Piano da 2 anni economico
9,4
molto buono
Dati
illimitato
Dispositivi
6
Protocolli
5
Durata contratto
1 - 24 mesi
NordVPN 2 anni
 2,99 €
prezzo mensile
Visita Sito Web*
ExpressVPN
ExpressVPN
(387.966 )
ExpressVPN convince grazie a prestazioni elevate, un'enorme rete di server e app dal design eccellente, ma tutta questa qualità ha anche un prezzo elevato.
Più di 3000 Server
160 città in 94 paesi
Prestazioni eccellenti
Ottima per lo streaming
Estensioni browser sicure
9,4
molto buono
Dati
illimitato
Dispositivi
5
Protocolli
7
Durata contratto
1 - 12 mesi
ExpressVPN 12 mesi
 6,23 €
prezzo mensile
Visita Sito Web*
Proton VPN
Proton VPN
(117.862 )
Con la sua filosofia open source e funzionalità di sicurezza extra, Proton VPN si rivolge agli utenti VPN attenti alla sicurezza. Ma grazie alla sua interfaccia intuitiva e alle ottime prestazioni per lo streaming, vale la pena prenderla in considerazione.
Open Source e audit esterni
Più di 2900 server in 68 paesi
Prestazioni solide
Piano gratuito senza limiti di dati
non adatta per la Cina
9,1
molto buono
Dati
illimitato
Dispositivi
1 - 10
Protocolli
3
Durata contratto
0 - 24 mesi
Proton VPN Free
 0,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web*
Gratis per sempre
Surfshark VPN
Surfshark VPN
(113.871 )
Surfshark è uno dei provider più economici sul mercato, ma oltre al prezzo convince anche per la solida protezione, le numerose funzionalità e l'ottimo supporto con chat dal vivo 24/7.
Più di 3200 server in 100 paesi
Numero illimitato di dispositivi
Molte app (Linux, FireTV, ...)
Piano da 24 mesi economico
piano mensile costoso
8,8
buono
Dati
illimitato
Dispositivi
illimitato
Protocolli
3
Durata contratto
1 - 24 mesi
Surfshark 24 mesi
 1,99 €
prezzo mensile
Visita Sito Web*
HideMyAss! VPN
HideMyAss! VPN
(86.759 )
Il principale vanto di HideMyAss è la sua impressionante infrastruttura di server, ma la VPN è dotata anche di solide velocità e funzioni utili, come il suo IP Randomizer. In fatto di streaming, però, non è la scelta più affidabile.
290 sedi in 210 paesi
Cambio automatico IP
Prestazioni eccellenti
Supporto con chat dal vivo
Inaffidabile per lo streaming
8,6
buono
Dati
illimitato
Dispositivi
5
Protocolli
1
Durata contratto
1 - 24 mesi
HideMyAss! 24 mesi
 3,99 €
prezzo mensile
Visita Sito Web*
Top VPN 2024
Sponsorizzato
da 2,99 €
al mese
NordVPN
da 6,23 €
al mese
ExpressVPN
da 0,00 €
al mese
Proton VPN
da 1,99 €
al mese
Surfshark
mostra tutto
Martin Gschwentner ha studiato American Studies e Media Studies in Germania, USA e Francia e lavora come editor freelance a Parigi. È dottorando all'Istituto di studi inglesi e americani dell'Università di Parigi Diderot, dove sta concentrando i suoi studi e ricerche sull'influenza del denaro sulla politica americana. Su DIGITALE.co scrive di sicurezza informatica, privacy e software.
Scopri di Più
Recensioni
Confronto
VPN per Paese
VPN per Streaming
VPN per Gaming
Guide