Bypassare Il Geoblocking

Smart DNS: Aggirare il Geoblocking Senza una VPN

Autore
André Bartsch
Ultimo aggiornamento

Vuoi guardare contenuti in streaming stranieri, accedere a librerie multimediali nazionali all'estero e altro ancora? Esistono diversi modi per aggirare il geoblocking, il più pratico è usare le VPN. Purtroppo, non è possibile installarle su tutti i dispositivi. Potrebbe essere necessaria un'alternativa, ed è qui che entra in gioco lo smart DNS.

Questo articolo spiega cos'è uno smart DNS, quando dovresti usarlo e come configurarne uno in pochi semplici passaggi.

Per Cosa si Usa uno Smart DNS?

Gli smart DNS sono utili per aggirare il geoblocking senza una VPN o un server proxy, soprattutto se la tua smart TV, streaming box o console di gioco non supportano queste opzioni. In alternativa, se ti trovi in casa, ci alcuni router che possono essere utilizzati per creare connessioni VPN, ma questo non vale per qualsiasi tipo di hardware.

Una VPN instrada la tua connessione attraverso server lontani, con conseguente rallentamento della velocità. Se a ciò si aggiunge una connessione Internet già debole, il risultato è che lo streaming potrebbe funzionare meglio con uno smart DNS che con una VPN.

Come Funziona uno Smart DNS?

Puoi utilizzare uno smart DNS per modificare la posizione virtuale del tuo dispositivo, modificando il tuo indirizzo DNS. Ma cos'è esattamente un indirizzo DNS?

Un DNS (Domain Name System) traduce i nomi di dominio da un formato che gli esseri umani possono facilmente leggere e comprendere in un codice numerico facilmente riconoscibile dai computer, e viceversa. Ad esempio, Digitale.co verrebbe letto come 172.66.41.9.

I servizi Smart DNS sostituiscono il server DNS assegnato dal provider Internet all'utente con il proprio. Ad esempio, se visiti netflix.com, non otterrai l'IP normale, netflix.com. Otterrai, invece, dal provider smart DNS un IP di un DNS proxy trasparente. Questo server proxy si trova negli Stati Uniti, il che induce Netflix a credere che ti trovi lì.

A differenza di quando usi una VPN, però, tutti i dati che invii o ricevi tramite una connessione smart DNS non verranno crittografati. Tra i lati positivi, questo migliora la velocità di connessione.

Servizi Smart DNS Gratis e Premium

Esistono servizi smart DNS sia gratuiti che premium, ma ti consigliamo di fare attenzione alla maggior parte di quelli gratis.

I servizi gratuiti sono spesso inaffidabili. Potrebbero avere funzionalità limitate o non funzionare affatto. È anche possibile ottenere codici smart DNS da provider loschi, che mettono a rischio i tuoi dati personali. Nella peggiore delle ipotesi, gli hacker potrebbero rubare le tue credenziali di accesso o della tua banca online.

Per sicurezza, ti consigliamo di affidarti solo a provider smart DNS affidabili. Prenditi un minuto per assicurarti che il programma che ti stai preparando a utilizzare abbia molte recensioni dei clienti, un supporto professionale e un'informativa sulla privacy. In generale, i provider che offrono tutti questi servizi sono disponibili solo a pagamento. Tra i migliori troviamo GETFLIX e Unlocator.

Unlocator è uno dei servizi smart DNS più affidabili.

Diverse VPN sono inoltre dotate di funzionalità smart DNS integrate, ma tratteremo questo argomento in modo più dettagliato in seguito.

Innanzitutto, diamo un'occhiata alle differenze e alle somiglianze tra VPN e smart DNS.

Smart DNS vs. VPN

Smart DNS e VPN offrono funzionalità simili, il che aiuta a spiegare perché i due vengono spesso confrontati l'uno con l'altro. Tuttavia, ci sono alcune differenze importanti:

Gli smart DNS non impattano la velocità di navigazione
L'utilizzo di una VPN comporta il sacrificio di un po' di velocità, mentre con uno smart DNS la tua connessione Internet non subirà rallentamenti.

Gli smart DNS supportano la maggior parte dei dispositivi
Gli smart DNS funzionano su quasi tutti i dispositivi abilitati a Internet. Il software VPN, invece, potrebbe non essere compatibile con il tuo dispositivo finale.

Gli smart DNS non crittografano la tua connessione
Le VPN crittografano tutto il traffico dati, mentre i loro server ti assegnano un nuovo indirizzo IP. Ciò consente di navigare in Internet in modo anonimo e scongiurare altri pericoli, come il tracking, gli hacker, la censura e lo spionaggio.

Con uno smart DNS, invece, il tuo traffico non è crittografato e navighi con il tuo indirizzo IP.

Uno smart DNS non richiede un'installazione, ma deve essere configurato manualmente
I servizi VPN richiedono l'utilizzo di un'app dedicata per la connessione ai loro server. Con uno smart DNS, invece, non dovrai scaricare un'app specifica, poiché configurerai il servizio manualmente tramite le impostazioni del tuo dispositivo.

Gli smart DNS non sbloccano in automatico tutti i siti/servizi in una specifica regione

I provider Smart DNS conservano elenchi di siti web a cui i loro clienti possono accedere, quindi dovrai accertarti che le pagine e i servizi desiderati siano inclusi. Ad esempio, se vuoi guardare una serie particolare sull'iPlayer della BBC o sull'australiano BINGE, non scegliere un provider che ti consenta di sbloccare contenuti solo dagli Stati Uniti.

L'uso degli smart DNS è particolarmente pratico se puoi fare a meno delle funzionalità di sicurezza aggiuntive offerte dalle VPN. Questi semplificano lo sblocco di contenuti esteri su tutti i tuoi dispositivi senza sacrificare la velocità.

Come Configurare uno Smart DNS?

Dopo aver scelto un servizio, la configurazione di uno smart DNS è semplice. Di seguito, spiegheremo ogni passaggio utilizzando i 3 principali provider della nostra recensione VPN su Digitale.co come esempi.

NordVPN

Con lo smart DNS di NordVPN, puoi accedere ai contenuti stranieri che altrimenti sarebbero bloccati.

Per attivare lo Smart DNS, accedi al tuo account NordVPN.

Dopodiché, atterrerai sulla tua dashboard. Fai clic su NordVPN sotto SERVIZI nel menu a sinistra. A destra del menu che si apre, cerca Funzionalità aggiuntive, sotto le quali dovresti vedere SmartDNS. Fare clic su Abilita.

Abilitazione Smart DNS

Si aprirà una finestra pop-up che avvisa che è necessario disattivare qualsiasi connessione VPN esistente, altrimenti non sarà possibile attivare lo SmartDNS. Dopo aver disattivato la VPN, fai clic sul pulsante blu Abilita SmartDNS.

Verrà inviata una richiesta di attivazione, che può richiedere alcuni istanti. Riceverai un'e-mail da NordVPN al termine del processo.

DNS Primario e Secondario

Ora devi solo configurare lo SmartDNS sul tuo dispositivo. Gli articoli elencati di seguito sono delle guide utili su come farlo:

Su tutti gli altri dispositivi, puoi provare a utilizzare il server DNS primario 103.86.96.103 e il server DNS secondario 103.86.99.103.

ExpressVPN

Puoi anche utilizzare la soluzione smart DNS di ExpressVPN, chiamata MediaStreamer. Questa funzione sblocca i contenuti su provider di streaming come Netflix e Amazon Prime Video.

Per iniziare, accedi alla dashboard di ExpressVPN utilizzando le tue credenziali e il codice di verifica.

Nel menu di sinistra, fai clic su Impostazioni DNS e quindi sul pulsante verde Registra il mio indirizzo IP sul lato destro dello schermo.

Seleziona Registra automaticamente il mio indirizzo IP (situato immediatamente sotto), che garantirà che l'IP corretto sia sempre disponibile quando accedi alla dashboard di ExpressVPN o utilizzi l'app del provider.

Puoi anche fare in modo che il tuo indirizzo IP sia registrato e aggiornato in automatico.

In Controllo configurazione DNS, fai clic sul pulsante verde Configura DNS su questo dispositivo.

Configurazione DNS su ExpressVPN.

Si aprirà una nuova pagina che spiega come configurare MediaStreamer di ExpressVPN su diversi dispositivi.

Configura lo smart DNS per i tuoi dispositivi.

Surfshark

Lo smart DNS di Surfshark ti dà accesso a vari servizi di streaming esteri. Per utilizzare questa funzione, disattiva la connessione VPN, poiché avrai bisogno del tuo IP "reale" per attivare lo smart DNS.

Quindi, accedi al tuo account Surfshark utilizzando le tue credenziali.

Se hai abilitato l'autenticazione a due fattori, inserisci il codice.

Nel menu a sinistra accanto a VPN, fai clic sulla freccia rivolta verso il basso per espandere le opzioni. Seleziona Smart DNS.

Attivazione smart DNS di Surfshark.

Clicca sul pulsante blu Attiva Smart DNS. Il processo può richiedere fino a 30 secondi e, una volta completato, Surfshark ti invierà un'e-mail per confermarti che l'attivazione è andata a buon fine. Avrai quindi accesso a sette indirizzi DNS.

Smart DNS è ora attivo.

Questi indirizzi DNS sono validi solo fino a quando il tuo IP non viene modificato, cosa che il tuo provider di servizi Internet (ISP) fa regolarmente (ogni 24 ore). Per aggiornare i tuoi indirizzi DNS, fai semplicemente clic sul pulsante Cambia IP. Se vuoi disabilitare lo smart DNS, clicca su Disattiva.

Si aprirà un pop-up con una domanda di sicurezza. Conferma che desideri disattivare lo smart DNS.

Devi abilitare lo smart DNS sui dispositivi che utilizzerai per aggirare il geoblocking. Di seguito riportiamo alcune semplici istruzioni di Surfshark che spiegano il processo su vari dispositivi:

Quali Provider VPN Offrono Smart DNS?

Non tutti i servizi VPN sono dotati di funzionalità smart DNS. Di seguito mostriamo una panoramica dei provider dal nostro confronto VPN:

ProviderSupports smart DNSGuide

Avast SecureLine VPN

Avira Phantom VPN

CyberGhost

ExpressVPN

hide.me

HideMyAss!

Hotspot Shield

IPVanish

Mullvad VPN

NordVPN

Perfect Privacy VPN

Private Internet Access

PrivateVPN

ProtonVPN

PureVPN

Richiesto abbonamento aggiuntivo

Surfshark

TorGuard

TunnelBear

VPN Unlimited

VyprVPN

Windscribe

Richiesto abbonamento aggiuntivo

ZenMate

Conclusioni

Uno smart DNS è un modo semplice per aggirare le fastidiose restrizioni geografiche. È particolarmente adatto per i dispositivi che non sono compatibili con le VPN. Tuttavia, a differenza delle VPN, lo smart DNS non offre alcuna protezione aggiuntiva su Internet, poiché la tua connessione non sarà crittografata e il tuo indirizzo IP sarà visibile.

Se desideri il meglio di entrambi i mondi, puoi utilizzare un servizio VPN che offre uno smart DNS, come il nostro vincitore assoluto, NordVPN. Questi provider VPN ti consentono di utilizzare lo smart DNS sulla tua smart TV, sbloccare contenuti esteri e navigare con una connessione VPN sicura su tutti i tuoi dispositivi.

Domande Frequenti

Cos'è il blocco geografico?
Il blocco geografico comporta la limitazione dell'accesso ai contenuti a coloro che si trovano in una determinata regione o paese. Spesso, questo include librerie video con film e serie, o addirittura interi siti web. I provider di streaming devono bloccare geograficamente i contenuti per motivi di licenza, poiché possono mostrarli solo in determinati paesi. I governi utilizzano il geoblocking anche per censurare le informazioni, un ottimo esempio di ciò è il "Great Firewall Cinese".

Cos'è uno smart DNS?
Lo smart DNS è un processo attraverso il quale il tuo indirizzo DNS viene sostituito, modificando i dati specifici della posizione per simulare la presenza fisica del tuo dispositivo in un altro luogo.

È davvero possibile aggirare il blocco geografico con uno smart DNS?
Lo smart DNS è un modo semplice ed efficace per aggirare il geoblocking. Tuttavia, non potrai accedere a tutti i contenuti bloccati in un determinato paese: vedrai solo i contenuti che sono stati sbloccati dal provider.

Quanto costa uno smart DNS?
Uno smart DNS non è costoso, in genere costa solo da $ 5 a $ 7 al mese. Tuttavia, alcuni provider VPN con smart DNS sono ancora più convenienti e offrono funzionalità aggiuntive per proteggere i tuoi dati e migliorare la sicurezza online.

Conviene usare servizi smart DNS gratis?
I servizi smart DNS gratuiti sono spesso inaffidabili o imprevedibili. Si rischia anche di condividere informazioni personali con un provider losc, che potrebbe spiarti, rubare le tue credenziali bancarie o causare altri seri problemi. Per andare sul sicuro, è meglio scegliere un servizio smart DNS affidabile o un provider VPN che offra la funzionalità smart DNS.

Lo smart DNS rallenta la mia connessione?
No. Poiché lo smart DNS non crittografa i dati come fa una VPN, puoi usare internet a piena velocità.

Lo smart DNS è legale?
Sì, l'utilizzo di uno smart DNS è legale. Detto questo, aggirare il geoblocking ricade in un'area grigia. Sicuramente violerai i termini e condizioni del tuo provider di streaming, ma non dovrai preoccuparti di azioni legali. Il tuo account potrebbe essere teoricamente bloccato, ma è altamente improbabile.

Lo smart DNS è meglio di una VPN?
Sia gli smart DNS che le VPN consentono agli utenti di aggirare facilmente il geoblocking. Uno smart DNS è particolarmente adatto per i dispositivi su cui non è possibile installare una VPN, come smart TV o Xbox. In generale, si consiglia vivamente di utilizzare un provider VPN con smart DNS, poiché in questo modo si potranno avere funzionalità di sicurezza aggiuntive che lo smart DNS non offre.

Autore: André Bartsch
André Bartsch è un germanista e uno scrittore tecnico certificato. Ha lavorato nell'IT per 12 anni nelle aree del riconoscimento vocale e software per i processi aziendali. Dal 2020, si è messo in proprio come redattore e copywriter. La sua specializzazione è nei software, Internet e il marketing online.
Altre lingue:
Deutsch English