TunnelBear Recensione e Test

Fantasmi, serpenti, squali, robot: nella battaglia delle migliori mascotte VPN, Tunnelbear è già molto avanti con il suo adorabile e assurdo Grizzly, che scava tunnel in stile Super Mario attraverso la terra e permette quindi agli utenti VPN di accedere ai server internazionali. Ma se il servizio è convincente anche nella sostanza o si fa rimproverare dai suoi utenti, lo scoprirai subito nel nostro test.

Cos'è TunnelBear?

TunnelBear è un servizio VPN canadese, che dal 2018 fa parte del gigante statunitense della sicurezza informatica McAfee. Ha applicazioni per Windows, Mac, Android e iOS, estensioni del browser per Chrome, Firefox e Opera. Per Chrome c'è anche lo strumento adblock "Blocker".

Risultati del Test

Risultato
3,6 / 5
02/2020
buono
Visita Sito Web
Sicurezza e Privacy
4,3 / 5
Performance
4,0 / 5
Supporto Clienti
4,0 / 5
Funzionalità e Caratteristiche
3,7 / 5
Rete di Server
2,0 / 5
1.

Pro & Contro

solida applicazione con le più importanti funzionalità VPN

assistenza clienti amichevole e professionale

prezzo ragionevole

Split tunneling solo sulle app mobili

rete di server esigua

prestazioni relativamente lente

2.

Funzionalità e Caratteristiche

TunnelBear ha elencato chiaramente tutte le sue versioni sul sito web, e in pochi minuti sono stati installati e impostati il programma desktop, l'estensione del browser e l'applicazione mobile. Contrariamente alla tendenza al minimalismo, che fa apparire sempre meno invasivi i client VPN, Tunnebear si apre prima in una finestra colorata che copre lo schermo. Tuttavia, la mappa del mondo può essere ripiegata in alto, il che fa quasi scomparire l'applicazione sullo sfondo.

Una via di mezzo tra il disegno giocoso della mappa del mondo, dove l'orso che dà il nome a Tunnebear sta creando problemi e le posizioni dei server sono contrassegnate da tunnel, mentre la mini-finestra, che ha spazio solo per il pulsante on/off e la lista dei server, avrebbe potuto essere migliore, ma il design è ovviamente sempre una questione di gusti.

È possibile selezionare una posizione del server dall'elenco a discesa o cliccare su uno dei tunnel contrassegnati in giallo sulla mappa del mondo per far scavare l'orso e stabilire una connessione VPN sicura. TunnelBear fa purtroppo scavare alla cieca, perché non ci sono dettagli sulle prestazioni del server. Se selezionate l'opzione "Auto" nella lista dei server, sarete collegati al server più veloce automaticamente.

Nelle impostazioni ci sono alcune opzioni per personalizzare il funzionamento dell'applicazione. Il Kill Switch si chiama qui "VigilantBear", la funzione "GhostBear" aiuta ad aggirare le regole restrittive di Internet. È possibile impostare TunnelBear per l'esecuzione automatica all'avvio del sistema, ma questo vale solo per il programma stesso - non per la connessione VPN. A tal fine è possibile impostare "connessioni di fiducia" e impostare che TunnelBear si connetta sempre automaticamente se ci si trova in una rete non elencata.

Purtroppo non è possibile modificare il protocollo VPN, e anche se l'impostazione predefinita con OpenVPN e IKEv2 copre comunque le migliori opzioni, alcuni utenti potrebbero voler passare.

L'estensione del browser è una versione minimalista che accompagna l'applicazione desktop, che consiste solo nell'interruttore on/off e nell'elenco dei server. La funzione Quick-Connect purtroppo non è disponibile qui per motivi inspiegabili.

Purtroppo TunnelBear non è riuscito a farci superare le barriere dei servizi di streaming: né Netflix, né la BBC iPlayer.

Applicazioni Mobile

Sullo smartphone, dove la gamification è una pratica comune, ci piace un po' di più il design giocoso dell'orso. Anche in questo caso è possibile far scavare il grizzly toccando la mappa del mondo o stabilire una connessione automatica. Anche qui le impostazioni non sono esattamente numerose, ma sono state ampliate con una pratica opzione di split tunneling. Anche con "GhostBear" e "VigilantBear" sono presenti.

La maggior parte delle caratteristiche essenziali sono coperte da TunnelBear e il programma non si concede di commettere grossi errori. Sarebbe bello avere lo Split Tunneling anche nella versione desktop, ma purtroppo la funzione non è ancora ampiamente diffusa sul mercato delle VPN. Il design giocoso è una questione di gusto - preferiamo un'interfaccia un po' più semplice al di fuori dello smartphone. Sarebbero utili anche informazioni sulla velocità dei server. Quindi TunnelBear non fa più del necessario - ma è così particolare che non si può essere davvero arrabbiati con il simpatico grizzly.

Punteggio: 3.7

3.

Rete di Server

TunnelBear può scavare la sua strada in 22 paesi finora. Tuttavia, poiché lo fa alla cieca, come già detto, non è possibile selezionare le posizioni esatte del server. Con altri servizi VPN si può spesso vedere in quali città si trovano i server e si può passare da un server all'altro nello stesso paese.

La rete stessa è piuttosto modesta e al di fuori dell'Europa e del Nord America ci sono solo poche località. Finora l'Africa è stata completamente ignorata.

Rispetto ad altre VPN, alcune delle quali forniscono migliaia di server in paesi di tutto il mondo, TunnelBear è molto indietro in termini di dimensioni e densità della sua rete.

Punteggio: 2,0

4.

Performance

Testiamo la velocità delle VPN su DIGITALE.co da un server di Francoforte con connessione a 1 Gbit/s. Per garantire un risultato rappresentativo, ci colleghiamo a un server VyprVPN casuale più volte al giorno. Ulteriori informazioni sulla metodologia possono essere trovate si.

La seguente tabella mostra, ordinati in ordine decrescente di velocità di download + upload, i risultati degli ultimi 365 giorni al momento del test

Nel nostro test di velocità TunnelBear raggiunge il 7° posto. Nel confronto diretto con le VPN più veloci il risultato finale è quindi solo "buono".

Il seguente diagramma mostra la velocità media di TunnelBear negli ultimi mesi.

Punteggio: 4,0

5.

Sicurezza e Privacy

Come già detto, TunnelBear non lascia ai suoi utenti alcuna scelta nei protocolli VPN. Su Mac e Android, OpenVPN è preimpostato, che è conosciuto come il gold standard tra i protocolli. Su Windows e iOS, OpenVPN e IKEv2 si contendono il favore su ogni connessione - a seconda di chi è più veloce. In ogni caso, i vostri dati sono criptati con lo standard AES a 256 bit.

TunnelBear ha superato i consueti test di tenuta delle VPN (IPv6, DNS e WebRTC) senza eccezioni.

Nel 2018, per la seconda volta nella storia dell'azienda, TunnelBear ha fatto redigere un rapporto di sicurezza indipendente per testare le sue promesse "No Logs". Cure53, società independente, ha identificato un totale di 22 "problemi", due dei quali sono stati classificati come critici, ma descrive TunnelBear come "abbastanza sicuro" nel complesso e afferma che tutte le vulnerabilità di sicurezza emerse nel precedente audit sono state risolte dal team.

TunnelBear si unisce così alla schiera selezionata dei servizi VPN che sostengono le loro promesse con prove credibili. Tuttavia, lo svantaggio è che la società ha sede in Canada, che fa parte dell'alleanza a 5 occhi e condivide i dati di monitoraggio con altri paesi. Altri servizi VPN si trovano in paesi che hanno molta meno zavorra in termini di privacy degli utenti.

Punteggio: 4.3

6.

Supporto Clienti

TunnelBear ha un centro di assistenza ben organizzato con molte FAQ e istruzioni. Per un aiuto diretto, è disponibile solo un ticket di supporto, una live chat purtroppo non è disponibile. Ma TunnelBear segna con risposte amichevoli che hanno davvero un tocco personale. Ti senti ascoltato come è giusto un cliente venga trattato.

Circa dieci ore dopo la nostra richiesta, l'attento orsetto esplicativo ha risposto con risposte dettagliate a ciascuna delle nostre domande - compreso un pizzico di gioco di parole.

Una funzione di live chat sarebbe auspicabile e finora il supporto è purtroppo disponibile solo in inglese. Per questo motivo TunnelBear vince il premio Digitale.co per il servizio clienti più simpatico.

Punteggio: 4,0

7.

Prezzi

TunnelBear appartiene al genere delle VPN Freemium. È possibile utilizzare il servizio gratuitamente, ma l'utilizzo dei dati è limitato a 500 MB al mese. Per un utilizzo illimitato dei dati e la connessione di un massimo di cinque dispositivi è necessario un abbonamento, che può essere sottoscritto a tariffe mensili o annuali. Soprattutto nella tariffa annuale, TunnelBear è uno dei servizi VPN più economici sul mercato. Qui di seguito trovate un listino prezzi aggiornato:

Free3 Years1 Year
Prezzo
Costo di installazione 0,00 € 0,00 € 0,00 €
Prezzo mensile 0,00 € 2,85 € 4,26 €
Durata del contratto (mese) 0 36 12
Limiti
Dati 0,5 GB illimitato illimitato
Dispositivi 1 5 5
Funzionalità
Numero di server - - -
Numero di paesi supportati 22 22 22
No Log
P2P consentito
Accesso a Tor
Kill Switch
Protocolli
OpenVPN
IKEv2
OpenVPN
IKEv2
OpenVPN
IKEv2

Per le aziende è disponibile TunnelBear for Teams, che permette di pagare per utente.

Prezzi

Risultato
3,6 / 5
02/2020
buono
Visita Sito Web
Sicurezza e Privacy
4,3 / 5
Performance
4,0 / 5
Supporto Clienti
4,0 / 5
Funzionalità e Caratteristiche
3,7 / 5
Rete di Server
2,0 / 5

Se non vi piacciono i giochi di parole, dovreste dare a TunnelBear un ampio ormeggio: E' il servizio VPN, probabilmente più scherzoso, vi corteggia con stile in ogni angolo con un sacco di giochi di parole e cerca di avvolgervi intorno al suo dito con umorismo e facilità. In una certa misura, funziona: le applicazioni sanno come soddisfare, le caratteristiche più importanti sono coperte, c'è una versione gratuita e la sicurezza del servizio è confermata da soggetti esterni.

TunnelBear VPN
(275.697)
Server in 22 paesi
Offre una tariffa gratuita
Verifica della sicurezza indipendente
Sede centrale in Canada
Dispositivi
1 - 5
Volume Dati
0,5 - ∞
Protocolli
2
Contratto
0 - 36 Mesi
TunnelBear Free
0,00 €
prezzo mensile
Visita Sito Web
Risultato
3,6 / 5
buono

Nelle favole, gli orsi sono spesso considerati bonari, ma un po' goffi e ponderosi - e questa pesantezza affligge anche TunnelBear. Rispetto ad altri servizi VPN che abbiamo testato, il programma è un po' in ritardo in termini di prestazioni pure, e la rete di server non vale la pena di essere menzionata finora. Poiché la velocità e la rete di server sono criteri essenziali per la VPN, anche i migliori giochi di parole non possono compensare questa carenza. Così l'orso amichevole deve lavorare sodo per scavare la luce alla fine del tunnel.

Recensioni dei Clienti

Nelle valutazioni che abbiamo raccolto, TunnelBear esce con un voto complessivamente "buono". Molti utenti lodano il piccolo prezzo e la facilità d'uso delle applicazioni. Tuttavia, alcuni utenti descrivono problemi di connessione.

Valutazione clienti
4,3 / 5
275.697 Valutazioni
buono
Abbiamo analizzato le recensioni e le valutazioni di vari portali e abbiamo trovato. 275.697 valutazioni con un punteggio complessivo di 4,3 su 5 .
Mostra fonti

Alternative

Vincitore 2020
ExpressVPN
(179.370)
VPN più veloce del test
Più di 3000 server
160 città in 94 paesi
Non memorizza i log
Garanzia soddisfatti o rimborsati
Dispositivi
3
Volume Dati
illimitato
Protocolli
6
Contratto
1 - 12 Mesi
+3 mesi
Black Friday Deal
ExpressVPN 12 mesi
7,11 €
prezzo mensile
Visita Sito Web
Vincitore
4,8 / 5
molto buono
Miglior rapporto qualità-prezzo
NordVPN
(318.174)
Più di 5000 server
60 paesi
No log
Fino a 6 dispositivi
Dispositivi
6
Volume Dati
illimitato
Protocolli
5
Contratto
1 - 24 Mesi
+3 mesi
Christmas Deal
NordVPN 2 anni
3,30 €
prezzo mensile
Visita Sito Web
Risultato
4,7 / 5
molto buono
Surfshark VPN
(25.851)
1700+ server in 63+ paesi
Numero illimitato di dispositivi
Non salva i log
Molte applicazioni (Linux, FireTV,..)
Molto economico
Dispositivi
illimitato
Volume Dati
illimitato
Protocolli
3
Contratto
1 - 24 Mesi
+3 mesi
Christmas Deal
Surfshark 24 mesi
2,09 €
prezzo mensile
Visita Sito Web
Risultato
4,6 / 5
molto buono
Autore Angelo Sorbello
Angelo Sorbello, si è laureato in Economia e Management presso l'Università Bocconi di Milano. E' il co-fondatore di DIGITALE.co insieme ad altre attività online. La sua prima azienda, che ha fondato a soli 13 anni, è stata acquisita nel 2013. E' stato consulente per multinazionali e PMI in oltre 9 paesi.
Altre lingue:
Deutsch English